Vai al contenuto

Giardino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
I Butchart Gardens in Canada

Citazioni sul giardino.

  • Giardino aperto invita chiunque passa à passeggiarvi, e goderlo. (Giovanni Battista Pisani)
  • I piaceri che la formazione e la cultura de' giardini procacciano sono favorevoli alla salute, elevano l'anima e procurano allo spirito il più dolce sollievo. Vi furono re che vi si applicarono per gusto, e filosofi per iscelta. (John Claudius Loudon)
  • Il giardino dell'uomo è una grande democrazia: non ha bisogno di nessuno per diventare più popolare di quanto già non sia. E non è l'unica democrazia che per colpa di maldestri sostenitori corra il pericolo di essere disumanizzata. E una democrazia senza umanità è, all'inizio, plebea e, in seguito, volgare. (Rudolf Borchardt)
  • L'arte de' giardini, nel suo stato attuale, può definirsi: l'arte di disporre e coltivare un sito più o meno esteso collo scopo dell'utilità, del passatempo o dell'ornamento. (John Claudius Loudon)
  • La pasticceria vegetale | di un giardino rutilante | di loti e di arance | dà profumato conto | dell'oltranza di una pasciona | più munifica dello scialo. (Lillo Gullo)
  • Lo sa tutto a memoria, lo ha tutto nel sangue, dal più piccolo sassolino della più nascosta rèdola alla più rugginosa foglia d'edera avviticchiata con il gambo ad un angolo di muro. Sdraiata sul ventre, i gomiti affondati nell'erba, si gode con la voluttà d'una lucertola le ore canicolari, leggendo qualcuno de' suoi libri magici. Vede formiche andare, ode mosconi ronzare, cicale frinire, frasche stormire, campane suonare. Sente il buon calore terrestre entrarle nelle vene, e le pare di poter vivere sempre così. Ha una quantità di amici nel giardino; e ciascuno le vuol bene a suo modo. Il pino gigante che porta così amari frutici verdazzurri la considera un poco d'alto in basso; ma l'erba salina è così piacevole a masticarsi, così acidula ed eccitante al palato!... Le pazze rose giallo-carnee che assaltano il muro a ponente, dietro le tre magnolie di duro lucentissimo smeraldo, si ridon di lei, pungendole le dita e sfogliandosi subito nelle sue mani; ma il boschetto di magre betulle la conduce dolcemente, nell'ombra ricamata di sole, ad un cancelluccio acchiavistellato che guarda su una straducola. Le piace, quella straducola. Pensa: È mia. (Ada Negri)
  • Mio padre mi ha fatto amare i giardini. Mi ha incoraggiato a vederne la bellezza e a ricrearla non come un esercizio ma più come un atto di fede. Lui diceva che Dio ci aveva donato un giardino e che quando abbiamo perso l'Eden abbiamo dovuto cercarlo e reinventarlo. Ma solo a pochi di noi è dato riuscirci. Solo alcuni di noi hanno quel dono. (Le regole del caos)
  • Mostrami il tuo giardino e ti dirò cosa sei. (Alfred Austin)
  • Ogni giardino è un libro di Dio, in cui si può contemplare il miracolo che Dio compie ogni giorno. (Martin Lutero)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]