Gigolò per caso

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gigolò per caso

Immagine Falenopsis Flower.jpg.
Titolo originale

Fading Gigolo

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013
Genere commedia
Regia John Turturro
Sceneggiatura John Turturro
Produttore Bill Block, Paul Hanson, Jeffrey Kusama-Hinte
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gigolò per caso, film statunitense del 2013 con John Turturro e Woody Allen, regia di John Turturro.

Frasi[modifica]

  • È la fine di un'epoca, amico mio. Sappilo. Oh, oggi sono rare le persone che comprano libri rari. (Murray)
  • La mortalità è un fatto aleatorio. Insomma, un giorno tu sei qui e capita che il giorno seguente, tu sia andato. E il mondo va avanti, senza di te. (Murray)
  • Sì, è la mia dottoressa, ma chi ti dice che non sia una psicopatica assassina con la mannaia? (Murray)
  • Io odio i baristi e sai perché? Perché loro, loro si arricchiscono sulle pene delle persone. (Murray)
  • Se sei un pappa, devi avere un nome. (Fioravante)
  • Una donna ha bisogno di essere guardata. Se non succede, lei si spegne. (Selima)
  • Festìna lente. Affrettati piano, Avigal. (Fioravante)
  • Tu mi vedi dentro. Non sono obbligata di essere un'altra. E questo basta. (Avigal)
  • [[I pattugliatori di Shomrim lo circondano]] Che vuol dire? Io credo di essere l'uomo sbagliato. io sono già stato circonciso. (Murray)
  • Io ho una teoria: a volte, non capire che cosa sta dicendo l'altra persona, può rivelarsi un importante vantaggio. (Murray)

Dialoghi[modifica]

  • Selima: Ti sei mai chiesto che succede nella testa di una donna?
    Fioravante: Non sarei qui, se l'avessi fatto.
  • Avigal: Porta la magia nella solitudine.
    Fioravante: Mettiamola pure così.
  • Dott.ssa Parker: È come le caramelle, fare sesso con te. Ne mangi una e ne vuoi subito un'altra. Hai una ragazza? Per me con loro tu non parli. Le porti a letto, le fai felici e poi cosa? I portoghesi hanno una parola per dirlo…
    Fioravante: Saudade.
    Dott.ssa Parker: Sì, il desiderio indefinito di qualcosa che non c'è.
  • Otella:Non voglio sapere che succede, ma non fargli del male, ok? Se gli capita qualcosa, se gli torci un capello, dovrai vedertela con me. Io divento Michael Corleone, con te.
    Dovi: Michael Corleone? Chi è? È una minaccia?
    Otella: Sì, è una minaccia.
    Dovi: Mai sentito.

Altri progetti[modifica]