Grande Fratello (programma televisivo)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il Grande Fratello (o GF), reality show trasmesso a partire dal 2000.

Citazioni sul Grande Fratello[modifica]

  • Allarghiamo la famiglia dei Grandi Fratelli. Ormai esiste una categoria televisiva nuova. "Colui Che Ha Fatto il Grande Fratello". Che farà? Per adesso fa l'ospite. E fa audience. Siamo figli di Publitalia. (Pietro Taricone)
  • Col Grande Fratello di Orwell pochissimi spiavano tutti. Con quello televisivo, invece, tutti possono spiare pochissimi. Così che ci abitueremo a pensare al Grande Fratello come a qualcosa di molto democratico e sommamente piacevole. (Umberto Eco)
  • Il Grande Fratello è una gara di resistenza televisiva. Vi partecipano esclusivamente giovani sulla trentina che sognano di lavorare in televisione, e cercano di piacere al pubblico televisivo. Perché lo chiamano "reality show"? La realtà comprende anche gli anziani, i brutti, gli obesi, addirittura gli intellettuali: mentre l'uniformità antropologica dei concorrenti del Grande fratello è assoluta, sono ragazze e ragazzi adatti a un provino televisivo calibrato per ragazze e ragazzi adatti a un provino televisivo. Il gatto che si morde la coda. I concorrenti sono quasi tutti di destra, anche solo per vaga intuizione, e per quella naturale censura e autocensura che suggerisce ai trentenni di sinistra di incarnarsi in altre fisionomie che non siano quelle del concorrente del Grande Fratello. Reality show è dunque una definizione molto ma molto discutibile. Non è la realtà della vita che si fa show, è uno show abnormemente dilatato che, per tre mesi, rimpiazza la vita, con cavie consapevoli che alla vita rinunciano in cambio della popolarità. Che non è esattamente la stessa cosa. (Michele Serra)
  • Quando stavo dentro la casa potevo parlà di tutto: Clinton, Berlusconi, l'aborto. Ero libero. Adesso no. C'è un forte preconcetto su di me. E intanto sai che faccio? Faccio il Sindacato dei Reduci del Grande Fratello, SRGF. Porca vacca: siamo 10 della vecchia edizione, 12 della nuova e poi quelli che verranno. Quasi quaranta. Faccio il Cofferati del Grande Fratello, un sindacatone. Tavolo delle trattative: le parti sociali, Mediaset, il pubblico, il SRGF. Sciopero compagni! Pensa alle trasmissioni tv senza quelli del Grande Fratello. (Pietro Taricone)
  • Solo plastica, solo finzione: qui se continuiamo a guardarci per come siamo poi finiamo per dover accettare di essere ritardati e soprattutto dobbiamo porci rimedio e impegnarci a cambiare. Allora no. Tutti a guardare il Grande Fratello e poi soprattutto a imitare questi gran maestri di vita. Ci siamo posti come obiettivo il primo livello, quello più basico, ma non è una gran trovata anche se la spacciano come tale. Però così almeno ci arriviamo tutti. E sai che soddisfazione. (Fabri Fibra)

Altri progetti[modifica]