Pietro Taricone

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Pietro Taricone (1975 – 2010), attore e personaggio televisivo italiano.

Da Pietro Taricone

Intervista di Claudio Sabelli Fioretti, Interviste.sabellifioretti.it, 4 ottobre 2001.

  • Allarghiamo la famiglia dei Grandi Fratelli. Ormai esiste una categoria televisiva nuova. "Colui Che Ha Fatto il Grande Fratello". Che farà? Per adesso fa l'ospite. E fa audience. Siamo figli di Publitalia.
  • [Sulla polemica della vittoria del Telegatto del Grande Fratello come trasmissione culturale dell'anno] Che cosa c'entra la cultura con la televisione? I Telegatti mica sono gli Oscar, guagliò. Cecchi Paone è vecchio. Quei leoni so' dieci anni che stanno lì a ruggì. Quei ghepardi so' sempre gli stessi che inseguono e se magnano sempre la stessa gazzella.
  • Quando stavo dentro la casa potevo parlà di tutto: Clinton, Berlusconi, l'aborto. Ero libero. Adesso no. C'è un forte preconcetto su di me. E intanto sai che faccio? Faccio il Sindacato dei Reduci del Grande Fratello, SRGF. Porca vacca: siamo 10 della vecchia edizione, 12 della nuova e poi quelli che verranno. Quasi quaranta. Faccio il Cofferati del Grande Fratello, un sindacatone. Tavolo delle trattative: le parti sociali, Mediaset, il pubblico, il SRGF. Sciopero compagni! Pensa alle trasmissioni tv senza quelli del Grande Fratello.
  • Essere voltagabbana vuol dire acquisire esperienza. L'ottuso ti dice: no, non sarò mai un voltagabbana.
  • Ho la popolarità negativa. Ogni tanto vado a Villa Ada. Ci sono quei tipi della vecchia borghesia romana che quando mi vedono fanno subito a gara per dire: "L'ho riconosciuto meno io". "Io non so chi sia". "Io non l'ho guardato nemmeno".
  • Sono un personaggio di rottura: o tanto amato o tanto odiato.
  • Il periodo in cui era di moda fare l'intellettuale sapevo a memoria Hegel, Kant e i filosofi greci. Funzionava. Donna, panta rei, tutto scorre.
  • Umanamente è intrigante Berlusconi. Ha mille facce. Guarda gli occhi di Berlusconi, dicono una cosa diversa da quella che dice il corpo. D'Alema mi piaceva. Se era un pochetto più simpaticotto.
  • Mi piace il modo aggressivo di Mentana. E anche come commenta le notizie. Si perde con le parole. È fortissimo, io l'ho conosciuto, non fa altro che battute. Se invece del giornalista facesse l'ospite.

Citazioni su Pietro Taricone[modifica]

  • Amava volare, "perché il cielo non tradisce", come ogni paracadutista sa. A tradirlo è stato l'atterraggio, è stata la terra. (Roberto Saviano)

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]