Massimo Ghini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Massimo Ghini con Giorgio Napolitano

Massimo Ghini (1954 – vivente), attore e regista italiano.

Da Massimo Ghini: "Come padre non merito la sufficienza"

Intervista di Cristina Lacava, Iodonna.it, 1° aprile 2017.

  • I miei genitori si sono separati quando avevo 3 anni. La frattura tra loro fu totale. A quel tempo, noi figli di famiglie divise eravamo pochissimi. A scuola mi sentivo diverso, falsificavo la firma di papà per le giustificazioni. Un gran dolore.
  • Ho fatto quello che volevo, fuori dagli schemi. Ma in questo Paese comunista e bacchettone l'ho pagata.
  • Dopo 90 film, neanche una candidatura ai David di Donatello, che danno a cani e porci. Però la gente mi ama, e questo mi rende felice.

Da Teatro Parenti, Massimo Ghini: "Io e Walter, due ragazzi alla ricerca del padre"

Intervista di Diego Vincenti, Ilgiorno.it, 19 aprile 2017.

  • I politici erano delle sfingi. Ora le cose sono cambiate. Merita rispetto questo mettersi in discussione. Come stare in piazza a torso nudo, senza giacca né camicia.
  • C'è una visione ipocrita della sofferenza dell'attore. Non è una tragedia e non c'è la fatica di chi si alza all'alba per portare 30 kg al mercato. Ma è un mestiere in cui vivi le vite degli altri, che poi associ alle tue esperienze. E così alcuni momenti in scena sono molto forti, affronti qualcosa che conosci benissimo.
  • [Sulla situazione della cultura in Italia] Basta accendere la tv la mattina: tavolate di esperti del nulla che parlano di banalità. È questa la risposta.
  • Bisognerebbe volere il meglio, abituarsi a un certo livello culturale, che per me vuol dire confrontarsi con qualcuno che ha qualità e caratteristiche superiori e diverse dalle mie. Provo invece pietà e sconforto di fronte al fatto che si permetta a chiunque di parlare.

Citazioni su Massimo Ghini[modifica]

  • Molto farfallone. Piace molto alle donne, ne è consapevole e ne approfitta. (Nancy Brilli)

Filmografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]