Janet Maslin

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Janet Maslin (1949 – vivente), giornalista, critica cinematografica e letteraria statunitense.

Citazioni di Janet Maslin[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Su Born in Flames] Non c'è niente di particolarmente cinematografico nell'ideazione. Il montaggio della Borden sembra più una serie di isolati fermimmagine di varie donne durante differenti percorsi di vita piuttosto che una tessitura di variazioni su un tema. E la retorica dei personaggi può al massimo risultare vacua.
There is nothing particularly cinematic in its conception. Miss Borden's montages feel like isolated, still images of women in various walks of life rather than closely woven variations on particular themes, and her characters' rhetoric can be windy in the extreme.[1]
  • [Su Titanic] È uno dei rari film d'avventura di Hollywood che rievoca le immagini mitiche della tragedia – la caduta di Icaro, la rovina di Osimandia – così facilmente alla mente.
It's the rare Hollywood adventure film that brings mythic images of tragedy – the fall of Icarus, the ruin of Ozymandias – so easily to mind.[2]
There's Something About Mary may be many things, but dull and routine aren't among them.[3]

Note[modifica]

  1. (EN) Da Film: "Born in Flames", radical feminist ideas", NYTimes.com, 10 novembre 1983.
  2. (EN) Da Film review. A Spectacle As Sweeping As the Sea, NyTimes.com, 19 dicembre 1997.
  3. (EN) Da Film review. A Three-Alarm Pursuit of an Old Flame, NyTimes.com, 15 luglio 1998.

Altri progetti[modifica]