John Emerich Edward Dalberg-Acton

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
John Emerich Edward Dalberg-Acton

Sir John Emerich Edward Dalberg-Acton, comunemente conosciuto come Lord Acton (1834 – 1902), storico e politico inglese.

Senza fonte[modifica]

  • Ci sono due cose che non possono essere attaccate frontalmente: l'ignoranza e la ristrettezza mentale. Le si può soltanto scuotere con il semplice sviluppo delle qualità opposte. Non tollerano la discussione.
  • Il potere tende a corrompere e il potere assoluto corrompe in modo assoluto. Gli uomini di potere sono quasi sempre malvagi.
  • Il rischio non è che una particolare classe sia inadatta a governare. Tutte le classi sono inadatte a governare.
  • La libertà non è un mezzo per raggiungere il più alto fine politico. È essa stessa il più alto fine politico.

Altri progetti[modifica]