Vai al contenuto

Lindsey Vonn

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Lindsey Vonn (2017)

Lindsey Vonn (1984 – vivente), ex sciatrice alpina statunitense.

Sci, Vonn: "Io a PyeongChang per gli Usa, non per Trump"

Da un'intervista alla CNN; citato in gazzetta.it, 7 dicembre 2017.

  • Spero di rappresentare il popolo degli Stati Uniti d'America, non il Presidente [Donald Trump].
  • Prendo molto sul serio le Olimpiadi, cosa significano e cosa rappresentano, cosa significa camminare sotto la nostra bandiera nella cerimonia di apertura. Voglio rappresentare bene il nostro Paese, non penso che al momento ci siano molte persone nel nostro governo [Trump] che lo fanno.
  • Se vincerò un oro e fossi invitata alla Casa Bianca non accetterò l'invito [di Donald Trump]. Ma devo vincere per essere invitata. No, in realtà penso che ogni membro del team americano sia invitato, quindi non andrò.

Citazioni su Lindsey Vonn[modifica]

  • Ammiro molto Lindsey Vonn, riesce a combinare sport, stile e femminilità in un modo unico, e stiamo parlando di uno sport estremo. La stimo molto. Amo la sua capacità e caparbietà di rialzarsi dopo i momenti difficili, i tanti infortuni, ripartire e vincere ancora. (Dorothea Wierer)
  • Ci sono stati anni in cui le altre partivano per il 2º posto. Ha una personalità pazzesca, anche nelle fragilità. (Sofia Goggia)
  • Lei è davvero un gradino sopra: non ho mai visto una campionessa del suo calibro essere così umile e disposta ad aiutare il prossimo. (Sofia Goggia)
  • Lindsey è stata sempre il mio punto di riferimento, ancora prima che cominciassi a vincere. Ha creato tanti problemi alla mia vita da atleta! Ma mi ha anche insegnato, nel confronto con il suo talento, come migliorarmi. Mi ha spinto a fare sempre meglio, ho dovuto fare oltre 2000 punti per vincere quella Coppa del mondo assoluta che volevo a tutti i costi. Ecco, l'immagine che mi rimarrà di lei si lega alla fatica che ho fatto per batterla. (Tina Maze)

Altri progetti[modifica]