Vai al contenuto

Madri di Plaza de Mayo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
2ª Marcha de la Resistencia delle Madri di Plaza de Mayo (9 e 10 dicembre 1982)

Citazioni sulle Madri di Plaza de Mayo.

  • Dobbiamo andare in Plaza de Mayo perché negli anni vi si sono svolte le maggiori concentrazioni e gli eventi politici e sociali più significativi. E una volta lì, quando saremo in tante, dobbiamo conquistare la strada ed entrare nel Palazzo del Governo, per imporre a Videla quello che vogliamo. (Azucena Villaflor)
  • Il loro primo copricapo è stato un pannolino, poi un vero e proprio fazzoletto bianco con il nome dei propri figli, fino ad arrivare alla scritta "Aparicion con vida". Erano diventate, con quella scritta, le madri di tutti, non solo dei loro figli. Molte di loro si sono ammalate, altre hanno trasformato il dolore in lotta. (Gianni Minà)
  • La guerra, mandando i giovani a morire, colpisce innanzitutto le madri che nel lutto si uniscono e lottano insieme come nel caso delle Donne in nero e delle Madri della Plaza de Mayo. (Silvia Vegetti Finzi)
  • Madri, così non otteniamo nulla. Ci mentono ovunque, ci chiudono tutte le porte. Dobbiamo uscire da questo labirinto infernale che ci porta a visitare inutilmente uffici, caserme, chiese e tribunali. Dobbiamo andare direttamente in Plaza de Mayo e restarci finché non ci danno una risposta. Dobbiamo diventare cento, duecento, mille mamme, finché non ci vedono, finché tutti lo scoprono e lo stesso Videla è costretto a riceverci e a darci una risposta. (Azucena Villaflor)
  • Quando hanno rapito le Madri, tutte le famiglie hanno detto: "Fermati, le uccideranno tutte, non si faranno vedere". È stata una battaglia con le nostre stesse famiglie perché la paura è una prigione, ma non abbiamo mai pensato di andarcene. (Hebe de Bonafini)
  • Per come la vedo io, la Plaza appartiene alle Madres e ai desaparecidos dopo che le spoglie di Azucena [Villaflor] furono cremate e le sue ceneri vi furono sparse, per volontà della figlia. (Josefina García de Noia)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]

donne Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne