Mappa

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mappa del mondo, 1689

Citazioni sulle mappe.

  • – E me la chiami mappa questa, questa è una mappa!
    – Perché, cosa ha che non va?
    – Come cosa ha! È piccola, è una mappina. (Totò e Cleopatra)
  • – I sentieri sono insidiosi perciò usate le vostre mappe.
    – Ehm...io la mia l'ho perduta!
    – Non vi è ancora stata consegnata la mappa... (I Simpson)
  • La mappa non è il territorio. (Ronin)
  • Mi dicono che al mondo ci sono persone non attratte dalle mappe; mi riesce difficile crederlo. I nomi, l'aspetto delle foreste, i percorsi delle strade e dei fiumi, il tracciato preistorico dell'uomo ancora chiaramente riconoscibile su per le colline e giù nelle valli, i mulini e le rovine, gli stagni e i traghetti, e magari il Monolite o il Circolo Druidico sulla landa: tutte riserve inesauribili d'interesse per chi abbia occhi per vedere e un briciolo d'immaginazione per lavorarci su. Ognuno ricorda di aver posato il capo sull'erba quando è stato bambino, e di aver sbirciato dentro quella foresta infinitesima, vedendola popolarsi di eserciti fatati. (Robert Louis Stevenson)
  • Questa non è una mappa normale, è piena di paroloni altisonanti come "latitudine" o "est". (Psych)
  • «Trovare la strada una volta è questione di fortuna. Trovarla una seconda è questione di mappe.» (Magic: l'Adunanza)

Altri progetti[modifica]