Masaoka Shiki

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Masaoka Shiki

Masaoka Shiki (1867 – 1902), poeta giapponese.

Citazioni di Masaoka Shiki[modifica]

  • [Haiku] Acquata estiva; | la pioggia batte | sul muso della carpa.[1]
  • [Haiku] Il sole declina: | la pioggia inumidisce | i campi di canapa.[2]
  • [Haiku] Nel mio andarmene, | nel tuo restare – | due autunni.[3]
  • [Haiku] O acquazzone d'estate, | quante servette | sbattono le imposte.[1]
  • [Haiku] Quanto è afosa questa giornata d'estate | sembra che perfino le nuvole vogliano riposarsi | in braccio al grande Budda.[4]
  • [Haiku] Sulla spiaggia di sabbia, | impronte: lungo è il giorno | di primavera.[5]
  • [Haiku] Tra le erbe | un fiore bianco sboccia | ignoto il suo nome.[6]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Giovanni Artieri, Napoli, punto e basta?, Divertimenti, avventure, biografie, fantasie per napoletani e non, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1980, p. 314. Traduzione di Harukichi Shimoi.
  2. Citato in AA.VV., Haiku, a cura di Leonardo Vittorio Arena, BUR, Milano, 1995, p. 75. ISBN 88-17-15225-0
  3. Citato in AA.VV., Haiku, a cura di Leonardo Vittorio Arena, BUR, Milano, 1995, p. 73. ISBN 88-17-15225-0
  4. Citato in Poesie, traduzione di Kantaro Nishida e Giuseppe D'Ambrosio Angelillo, Acquaviva, Milano, 2004, p. 17. ISBN 88-88722-73-4
  5. Citato in AA.VV., Haiku, a cura di Elena Dal Pra, Mondadori, Milano, 2018, p. 246. ISBN 9788852090738
  6. Citato in Oltre l'autunno, in collaborazione con Cascina Macondo, prefazione di Fabrizio Virgili, De Art Multimedia, Torino, 20061, p. 11. ISBN 88-89769-01-7

Altri progetti[modifica]