Milena Jesenská

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Milena Jesenská (1896 – 1944), giornalista, scrittrice e traduttrice ceca.

  • [Su Franz Kafka] Era troppo perspicace, troppo saggio per poter vivere, troppo debole per lottare, debole come lo sono le creature nobili, belle, che non sono capaci di accettare la lotta contro la loro paura dell' incomprensione, della mancanza di bontà, della menzogna intellettuale.[1]
  • [Su Franz Kafka] Alto, magro, il viso aguzzo e spigoloso, bello, malvagio e incredibilmente buono.[2]

Note[modifica]

  1. Dal necrologio; citato in Paolo Di Stefano, Kafka e i sospiri per Milena «Sei il mio sassolino nel mare», Corriere della Sera, 12 agosto 2011.
  2. Citato in Melania Mazzucco, Milena, i segreti della Musa di Kafka, Rep.repubblica.it, 15 giugno 2018.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]