Napalm

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un attacco americano con l'utilizzo del napalm durante la Guerra del Vietnam.

Citazioni sul napalm.

  • Il napalm, lo senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore del napalm al mattino. Una volta abbiamo bombardato una collina, per dodici ore, e finita l'azione siamo andati a vedere. Non c'era più neanche l'ombra di quegli sporchi bastardi. Ma quell'odore... sai quell'odore di benzina? Tutto intorno. Profumava come... come di vittoria. Un bel giorno questa guerra finirà. (Apocalypse Now)
  • L'Indocina è quel luogo al di là del vasto mare dove fanno scoppiare i fiori col genocidio e il napalm. (Víctor Jara)
  • Leggendo dei roghi delle streghe nel Tempo Antico [...] mi è capitato di notare che non sono mai state chiamate martiri, tranne che da pochi storici indignati di un'età più tarda, che si consideravano illuminati. Quest'ultima è la stessa età che inventò il napalm, un combustibile gelatinoso fatto per attaccarsi alla pelle e bruciare fino all'osso. (Edgar Pangborn)
  • – Lo sa che mescolando parti uguali di benzina e succo d'arancia congelato si può fare il napalm?
    – No, questo non lo sapevo. È vero?
    – Verissimo. Si può fare ogni tipo di esplosivo usando semplici articoli casalinghi.
    – Sul serio?
    – Se uno ha l'inclinazione. (Fight Club)
  • Si catturano più mosche con il miele che con il napalm. (Agents of S.H.I.E.L.D.)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]