Og (personaggio biblico)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Il letto di Og (Johann Balthasar Probst, 1770 ca.)

Og, personaggio biblico, sovrano amorreo.

Citazioni su Og[modifica]

  • Og, re di Basan, uscì contro di loro con tutta la sua gente per dar loro battaglia a Edrei. Ma il Signore disse a Mosè: "Non lo temere, perché io te lo dò in potere, lui, tutta la sua gente e il suo paese; trattalo come hai trattato Sicon, re degli Amorrèi, che abitava a Chesbòn". Gli Israeliti batterono lui, con i suoi figli e con tutto il suo popolo, così che non gli rimase più superstite alcuno, e si impadronirono del suo paese. (Numeri)
  • Perché Og, re di Basan, era rimasto l'unico superstite dei Refaim. Ecco, il suo letto, un letto di ferro, non è forse a Rabba degli Ammoniti? È lungo nove cubiti secondo il cubito di un uomo. (Deuteronomio)

Altri progetti[modifica]