Red (film 2010)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Red

Immagine RED Logo.jpg.
Titolo originale

Red

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Canada
Anno 2010
Genere azione, commedia
Regia Robert Schwentke
Soggetto Warren Ellis (graphic novel)
Sceneggiatura Jon Hoeber, Erich Hoeber
Produttore Lorenzo di Bonaventura
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

RED, film del 2010, regia di Robert Schwentke, basato sull'omonimo fumetto pubblicato da DC Comics.

Dialoghi[modifica]

  • Frank Moses: Speravo che saresti stata più comprensiva, vista la situazione.
    Sarah: Io invece speravo di non essere rapita... o drogata... e speravo che tu avessi i capelli. Quindi nessuno dei nostri sogni si è avverato, al momento
  • Frank Moses: Abbassa la voce. Non fare movimenti improvvisi. Sta vicino a me. Non usare il cellulare.
    Sarah: Hai preso tu il mio cellulare.
    Frank Moses: Non parlare di cellulari e non parlare di satelliti
  • Sarah [parlando di Marvin]: È schizzato forte.
    Frank Moses: Credeva di far parte di un progetto segreto del governo per il controllo della mente.
    Sarah: Sì, certo...
    Frank Moses: È venuto fuori che davvero gli hanno dato dosi giornaliere di LSD per undici anni.
    Sarah: Però! Se è così, è un fiore!
  • Henry: Frank Moses era uno dei più efficienti agenti segreti che abbiamo mai avuto. Ha sistemato signori della droga, terroristi... cazzo, ha rovesciato governi. Già... era proprio dotato.
    William Cooper: Perché l'hanno pensionato?
    Henry: Era vecchio. Sono arrivati dei poppanti e l'hanno catalogato RED.
    William Cooper: RED?
    Henry: Sì, RED, R... E... D... reduce estremamente distruttivo.
  • Frank Moses: Dobbiamo trovare Marvin Boggs.
    Sarah: Marvin è morto due anni fa in un incendio.
    Frank Moses: Sì, Marvin è morto parecchie volte.

Altri progetti[modifica]