Robert Michels

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Robert Michels

Robert Michels, in italiano: Roberto Michels (1876 – 1936), sociologo e politologo tedesco naturalizzato italiano.

L'oligarchia organica costituzionale[modifica]

  • Chi dice organizzazione dice tendenza all'oligarchia.[1]
  • L'organizzazione è la madre della signoria degli eletti sugli elettori.[1]
  • La formazione di regimi oligarchici nel seno dei sistemi democratici moderni è organica.[1]
  • Sulla base democratica si innalza, nascondendola, la struttura oligarchica dell'edificio.[1]

Citazioni su Robert Michels[modifica]

Antonio Gramsci[modifica]

  • Il Michels ha fatto molto baccano in Italia per la «sua» trovata del «capo charismatico» che probabilmente (occorrerebbe confrontare) era già nel Weber il cosiddetto «charisma», nel senso del Michels, nel mondo moderno coincide sempre con una fase primitiva dei partiti di massa, con la fase in cui la dottrina si presenta alle masse come qualcosa di nebuloso e incoerente, che ha bisogno di un papa infallibile per essere interpretata e adattata alle circostanze.
  • Le idee di Michels sui partiti politici sono abbastanza confuse e schematiche, ma sono interessanti come raccolta di materiale grezzo e di osservazioni empiriche e disparate.
  • Quando si vuol scrivere la storia di un partito politico, in realtà occorre affrontare tutta una serie di problemi molto meno semplici di quanto creda, per es., Roberto Michels che pure è ritenuto uno specialista in materia.

[Antonio Gramsci, Note sul Machiavelli sulla politica e sullo Stato moderno, Editori riuniti, 1996]

Note[modifica]

  1. a b c d Citato in L'oligarchia organica costituzionale. Nuovi studi sulla classe politica, in "La Riforma sociale. Rassegna di Scienze Sociali e Politiche", a. XIV, vol. XVIII, fasc. 12, dicembre 1907.

Altri progetti[modifica]