Sergio Bonelli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Bonelli (2009)

Sergio Bonelli (1932 – 2011), conosciuto anche come Guido Nolitta, fumettista ed editore italiano.

Citazioni di Sergio Bonelli[modifica]

  • Ho affrontato tematiche che personalmente non condividevo, io che non amavo i gialli ho dato retta a chi mi ha detto di provare a farli. In fondo, per quanto uno personalizzi il proprio lavoro, non puoi dire "faccio solamente quello che piace a me", e allora ti fidi dei collaboratori.[1]
  • Insomma: perché limitarsi a creare un personaggio, quando si può creare un universo?[2]

Citazioni su Sergio Bonelli[modifica]

  • Sergio Bonelli è stato il vero iniziatore della letteratura popolare in Italia. Questo fenomeno, iniziato fin dal Settecento in Inghilterra e in Francia, e industrializzato negli Stati Uniti durante il Novecento, non aveva mai attecchito nel Bel Paese, afflitto dal concetto di "Cultura Alta". Eccezioni straordinarie come Pinocchio non hanno dato l'avvio a un filone vero e proprio. La produzione seriale bonelliana [...] è stata la prima a costruire un corpus coerente, tutto italiano, capace di influenzare la cultura e la coscienza di un popolo. (Giancarlo Berardi)

Note[modifica]

  1. Citato in Sergio Bonelli - Mondi di sogni e avventure, biografieonline.it.
  2. Citato in Zagor FAQ. Risponde Sergio Bonelli, SergioBonelliEditore.it.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]