Differenze tra le versioni di "Emozione"

Jump to navigation Jump to search
1 byte aggiunto ,  13 anni fa
m
Automa assistito: correzione di alcuni errori comuni
m (+ battisti!!!)
m (Automa assistito: correzione di alcuni errori comuni)
*La mia [[arte]] è, evidentemente, l'espressione artistica di un certo malessere, di un'emozione, di una [[protezione]], che lascia la porta aperta all'immaginario; non è che un trampolino per l'al di là. ([[Igor Mitoraj]])
*Non vi è [[intelligenza]] senza emozione. Ci può essere emozione senza molta intelligenza, ma è cosa che non ci riguarda. ([[Ezra Pound]])
*Solo le persone superficiali impiegano anni per liberarsi da un'emozione. Chi sia padrone di se può porre termine a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un [[piacere]]. Non voglio essere in balia delle mie emozioni. Voglio servirmene, goderle e dominarle. ([[Oscar Wilde]], ''[[Il ritratto di Dorian Gray]]'')
*Un'emozione estetica rende l'uomo recettivo ad un'emozione erotica. L'[[arte]] è complice dell'[[amore]]. Se si allontana l'amore non ci sarà a lungo arte. ([[Rémy de Gourmont]])
*Uno degli effetti di una vita tranquilla e civilizzata è di sviluppare un'estrema ipersensività, che tende a far sembrare disgustose tutte le emozioni primitive. la generosità diventa penoso come la malignità, la gratitudine odiosa come l'ingratitudine. ([[George Orwell]])
69 545

contributi

Menu di navigazione