Differenze tra le versioni di "Tecnologia"

Jump to navigation Jump to search
-1 senza fonte
(-1 senza fonte)
(-1 senza fonte)
*La civiltà tecnologica sopprime, annienta ciò che esiste, per sostituirlo continuamente con qualcos'altro. I prodotti sempre nuovi dell'invenzione umana — città, fabbriche, macchine, autostrade, frigoriferi, gadget elettronici —, quel che chiamiamo la tecnosfera, hanno rimpiazzato sistematicamente il mondo vivo: il mondo della stabilità, della biosfera, il mondo che ha impiegato tre miliardi di anni per svilupparsi. ([[Edward Goldsmith]])
*La tecnologia, come cultura e come linguaggio, è oggi un costitutivo dell'esperienza della libertà, ma nello stesso tempo, è uno dei fattori che rende più difficile pensare ed esprimere la libertà umana. ([[Adriano Pessina]])
*La tecnologia non è la conoscenza profonda della natura ma la relazione fra la natura e l'uomo. ([[Walter Benjamin]])
*La tecnologia non tiene lontano l'uomo dai grandi problemi della natura, ma lo costringe a studiarli più approfonditamente. ([[Antoine de Saint-Exupéry]])
*[...] nessuno di noi è in grado di fermare lo sviluppo tecnologico: perché è quacosa che cammina per conto suo, attraverso sterminate ramificazioni che si estendono ormai in tutto il mondo. [...]. Limitarsi a denunciare i rischi dello sviluppo tecnologico non è quindi sufficiente, perché, comunque, la tecnologia continuerà ad avanzare (e la gente a usarla). [...]. Quello che si può fare è prender atto di questa situazione e, per quanto possibile, governarla. ([[Piero Angela]])

Menu di navigazione