Differenze tra le versioni di "The Dark Crystal"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
*Mille anni fa il cristallo si rupe, e qui, lontano dal castello, la razza dei Mistici venne a vivere un sogno di pace. La loro vita e la dolce e semplice, gentile dei veri saggi. Eppure adesso sono rimasti solo in dieci; una razza morente che ripete con forze calanti i rituali antichi di cui conserva un nebuloso ricordo. Ma oggi il rituale non da alcun conforto. Oggi, il più saggio dei Mistici giace in agonia. Oggi, convocano colui che dovrà salvarli. ('''Narratore''')
 
*Nella valle dei Mistici vive un GhelflingGelfling; Jen. Gli Skeksis uccisero sua famiglia, sterminarono suo clan. Soltanto Jen sopravvisse alla strage, e fu allevato dal più saggio dei Mistici. Ma esiste una profezia. Sono passati mille anni, e ora il mondo deve essere di nuovo sottoposto a un periodo di prova. Ora dev'essere guarito o passare per sempre sotto il dominio del male. In questa epoca, il prescelto e Jen. Oggi, il flauto di Jen non da alcun conforto, perché oggi il suo maestro e in punto di morte, e un viaggio deve cominciare; il viaggio lungo e pericoloso di Jen. ('''Narratore''')
 
*Ma sono tutti morti i GhelflingGelfling, uccisi dai Garthim, non puoi essere un GhelflingGelfling. Hai l'aspetto d'un GhelflingGelfling. Hai l'odore di'un GhelflingGelfling. Forse tu sei un GhelflingGelfling! ('''Aughra''')
 
*Mille anni fa, ci fu una grande congiunzione. Io ero presente; tre soli si allinearono. Fu allora che il cristallo si rupe e apparvero gli Skeksis e i Mistici. Sarà un altra grande congiunzione tra poco. Potrà succedere qualunque cosa; il mondo intero potrebbe incendiarsi. Fine di Aughra! ('''Aughra''')
*La grande congiunzione è la fine del mondo, oppure l'inizio. Fine, inizio, è la stessa cosa; grande cambiamento. A volte bene, a volte male. ('''Aughra''')
 
*Stupidi Garthim! Se volevi il GhelflingGelfling, perché non me l'hai chiesto? E no, hai mandato questi cervelli da granchi a bruciare la mia casa. Adesso casa andata, GhelflingGelfling andato, e qui c'e solo Aughra! ('''Aughra''')
 
*Pipistrelli del cristallo partite! Cercate sulla terra, cercate sull'acqua, cercate il cielo! ('''skekZok''')
 
==Dialoghi==
*'''urSu''': La profezia dice quando i tre soli si congiungeranno...<br />'''Jen''': Maestro, che cos'è successo?<br />'''urSu''': Ascoltami bene, GhelflingGelfling. Ti ho chiamato per dirti che sei in pericolo, e io ti devo lasciare presto.<br />'''Jen''': Lasciarmi? Maestro, no!<br />'''urSu''': Ti ho già parlato degli Skeksis e il loro malefico potere, Ghelfling.<br />'''Jen''': Gli Skeksis hanno ucciso mia madre e mio padre.<br />'''urSu''': La storia scorre assai più profonda di quel che tu possa conoscere, e tu ne sei parte.<br />'''Jen''': Io non capisco, maestro.<br />'''urSu''': Gli Skeksis hanno paura di te e giureranno di distruggerti, perché nella profezia è scritta che tu dovrai trovare il frammento; il frammento di cristallo.<br />'''Jen''': Il frammento di cristallo?!<br />'''urSu''': Per salvare il nostro mondo, GhelflingGelfling, tu dovrai trovare il frammento di cristallo. E devi trovarlo prima che i tre soli siano uniti, altrimenti gli Skeksis regneranno per l'eternità.<br />'''Jen''': Dove si trova?<br />'''urSu''': Aughra custodisce il frammento. Segui il sole maggiore per un giorno intero fino alla casa di Aughra. Lassu, sull'alta collina, Aughra scruta tutti i segreti.<br />'''Jen''': Aughra? Segui il sole maggiore? Maestro, io sono soltanto un GhelflingGelfling.<br />'''urSu''': Tutto è nelle tue mani. I nostri cammini devono separarsi. I tre soli non aspetteranno. Ricordati di me, Jen. Forse ci rincontreremo in un altra vita, ma mai più in questa. Mai più.
 
*'''skekEkt''': Oh sì, ciambellano. Finalmente è arrivato l'ora di scegliere un nuovo imperatore.<br />'''skekSil''': Già, sarebbe giusto che fosse io.<br />'''skekUng''': Lui no, io devo regnare!
*'''Jen''': Sto cercando Aughra.<br />'''Aughra''': Chi ti ha mandato?<br />'''Jen''': Il mio maestro; il più saggio dei Mistici.<br />'''Aughra''': Dove si trova? Qui intorno?<br />'''Jen''': È morto.<br />'''Aughra''': Può essere dovunque.
 
*'''Kira''': ''Kto vy?''<br />'''Jen''': E...?<br />'''Kira''': ''Òtkuda?''<br />'''Jen''': Tu... GhelfingGelfing? Come me?<br />'''Kira''': Be, sì!<br />'''Jen''': Ma io credevo di essere l'unico.<br />'''Kira''': Anch'io credevo di esserlo.
 
==Citazioni su ''The Dark Crystal''==
16 086

contributi

Menu di navigazione