Temperamento

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Illustrazioni di quattro uomini con quattro temperamenti (fiacco, sanguigno, bilioso, nervoso)

Citazioni sul temperamento.

  • Avicenna aveva affermato l'impossibilità di definire in assoluto il temperamento umano, che varia fra due limiti estremi secondo una latitudine relativa. (Giuseppe Bezza)
  • Credo che in ogni temperamento ci sia una qualche tendenza negativa, un difetto innato che nemmeno la migliore educazione riesce a vincere. (Jane Austen)
  • La responsabilità verso il proprio temperamento è in ogni cosa e in ogni gesto che si fa... Cosa vuol dire responsabilità verso il proprio temperamento? Vuol dire che il proprio temperamento, traducendo o mediando ad altri una cosa che ha sentito dire, deve essere tutto proteso non ad affermare se stesso, ma ad affermare quello che ha sentito. E perciò, uno deve dimenticare se stesso per affermare quello che ha detto un altro. Deve essere autentico, sincero, distaccato da sé. (Luigi Giussani)
  • Nessuno può cambiarti il temperamento, e chi ci prova è un cretino o un megalomane. (Filippo Facci)
  • Rendendo eccessivamente onore alla scuola, in realtà sotto sotto gratifichi te stesso, ponendoti più o meno consapevolmente come studente ideale. Così facendo, occulti gli innumerevoli parametri che ci fanno tanto ìmpari nell'acquisizione del sapere: circostanze, ambiente, patologie, temperamento... Ah! L'enigma del temperamento! (Daniel Pennac)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]