Carattere

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul carattere.

  • Dobbiamo interpretare il cattivo carattere come segno d'inferiorità. (Alfred Adler)
  • Il carattere dei popoli può rilevarsi dalle forme più caratteristiche delle loro religioni. (William Boyd)
  • Il carattere dell'uomo è il suo demone. (Eraclito)
  • Il carattere è la forza più potente del mondo morale. (Samuel Smiles)
  • Il nostro carattere è come un diamante, è una pietra durissima ma ha un punto di rottura. (Pietro Mennea)
  • Il vero carattere di un uomo si riconosce in ciò che lo diverte. (Joshua Reynolds)
  • Le cause non determinano il carattere della persona, ma soltanto il manifestarsi di questo carattere, cioè le azioni. (Arthur Schopenhauer)
  • Le persone di poco carattere conoscono solo due comportamenti: o disprezzo o servilismo. (Erica Jong)
  • Niente educa il carattere quanto l'abitudine costante di dire il vero. (Ruggiero Bonghi)
  • Non dire: "Sono fatto così..., sono cose del mio carattere". Sono cose della tua mancanza di carattere: sii uomo. (Josemaría Escrivá de Balaguer)
  • Non è mai tardi per farsi un carattere. (La contessa scalza)
  • – Non è vero? – si rivolse Missy a Nechljudov, chiamandolo a confermare la sua opinione che in nulla come nel gioco si rivelasse il carattere delle persone. (Lev Tolstoj)
  • Nulla rivela meglio il carattere degli uomini di ciò che essi trovano ridicolo. (Johann Wolfgang von Goethe)
  • Per le persone senza carattere è molto seducente il pensiero: «Io non ho paura di niente; io ho un carattere». (Nikolaj Gavrilovič Černyševskij)
  • Si può capire il carattere di una persona dal modo in cui accoglie le lodi. (Seneca)
  • Un vero carattere riesce sempre a emergere nei grandi momenti (Napoleone Bonaparte)

Altri progetti[modifica]