The Grudge 3

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

The Grudge 3

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Grudge 3

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Giappone
Anno 2009
Genere horror
Regia Toby Wilkins
Soggetto Takashi Shimizu
Sceneggiatura Brad Keene
Produttore Takashi Shimizu, Sam Raimi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Grudge 3, film nippo-statunitense del 2009 con Shawnee Smith, regia di Toby Wilkins.

TaglineNon puoi sfuggire alla maledizione

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Jake sosteneva che qualcosa di oscuro l'aveva profondamente cambiata, Allison aveva visitato la casa in cui era morta la famiglia Saeki. (Dr. Ann Sullivan)
  • Ha i capelli... i capelli neri, che... che le vanno tutti in faccia. E il suo corpo è coperto... di... di sangue. (Jake)
  • La donna che è stata assassinata... lei era mia sorella: Kayako. (Naoko)
  • Tutto riporta a quegli omicidi in Giappone, è tutto collegato! (Lisa)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Dr. Ann Sullivan: Il nome della donna è Kaiako Saeki, il padre è Takeo e il bambino è Toshio.
    Lisa: È lui! È il bambino. È possibile che conoscessero Jake? Hanno detto qualcosa? Ha parlato con loro?
    Dr. Ann Sullivan: Sono morti.
    Lisa: Morti?!
    Dr. Ann Sullivan: È successo in Giappone, anni fa. Il padre ha ucciso la moglie e il figlio prima di impiccarsi.
  • Lisa: Non mi ha ancora detto come è morto...
    Dr. Ann Sullivan: Dalle registrazioni della sorveglianza ha reagito a un'allucinazione. Solo che, in qualche modo, quell'allucinazione gli ha spezzato ogni osso del corpo.
  • Lisa: A volte è facile dimenticarsi quanto sia malata.
    Naoko: Posso capire. Dal di fuori sembra una bambina sana, ma invece all'interno le cose peggiorano sempre di più. Può sembrare strano, ma anche un luogo può ammalarsi allo stesso modo.

Explicit[modifica]

Andrà tutto bene tesoro. Niente può più farci del male. Ok? Se noi due restiamo insieme, andrà tutto bene vedrai... Ok? Resteremo insieme! (Lisa)

Altri progetti[modifica]