The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1

Immagine Twilight red.png.
Titolo originale

The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 1

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2011
Genere fantastico, horror, romantico
Regia Bill Condon
Soggetto Stephenie Meyer (romanzo)
Sceneggiatura Melissa Rosenberg
Produttore Stephenie Meyer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note
Tratto dal romanzo di Stephenie Meyer

The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1, film statunitense del 2011 con Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner, regia di Bill Condon.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • L'infanzia non va dalla nascita a una certa età, quell'età in cui il bambino è cresciuto e mette da parte le cose infantili. L'infanzia è il regno in cui nessuno muore. (Bella)
  • Cos'è un matrimonio senza qualche dramma familiare? (Edward)
  • Bé, cappello, crema solare e non fare sciocchezze. (Renée a Bella)
  • Sono preoccupata, un vampiro può cadere in stato di shock? (Bella)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [risate e fischi fuori dalla finestra]
    Bella: Che cos'è?
    Emmett: Dai, muoviti!
    Edward: Sono in ritardo per l'addio al celibato.
    Emmett: Spediscilo fuori, Bella, o veniamo a prendercelo!
    Bella: Com'è questa festa? Ci sono le spogliarelliste?
    Emmett: Non preoccuparti!
    Edward: No, solo un paio di puma... e forse qualche grizzly.
    Jasper: Non preoccuparti, Bella, te lo riportiamo in tempo!
    Bella: Okay, va', prima che mi distruggano la casa.
    Emmett: Forza, forza!
    Edward: Ci vediamo all'altare.
    Bella: Io sarò quella in bianco.
    Edward: Questa era molto convincente.
  • Rosalie: Vi serve una mano? Penso ai capelli.
    Bella: Sul serio?
    Rosalie: Falla finita, non sono offesa dalla tua scelta dello sposo.
    Bella: Solo dal mio poco rispetto dell'essere mortali.
    Rosalie: Sì, direi di sì.
    Alice: Matrimoni... Riescono a unire tutti!
  • Emmett: Vorrei proporre un bel brindisi. Alla mia nuova sorella! Bella, spero che tu abbia dormito abbastanza in questi diciotto anni, perché non dormirai più per un pezzo! Ah ah!
    Jessica: Ecco, Bella... era anche lei, come tutti gli altri, diciamo... completamente ipnotizzata da Edward... O bei capelli, così lo chiamo io. Ehm... e poi, ad un tratto, per Edward esiste solo Bella! Anche se lei non è il capitano della squadra di pallavolo – sto scherzando, scherzo... né presiede il comitato studentesco.
    Charlie: Edward sarà un ottimo marito. È una cosa che so perché... perché sono un poliziotto, quindi so le cose. So... dare la caccia a una persona fino ai confini della Terra.
    Alice: Ora che sei mia sorella, dovrai superare la tua avversione per la moda.
    Charlie: E so anche usare una pistola.
    Alice: Gonne, tacchi e borsette.
    Renée [canta]: Dormi, dormi, amore mio. Dormi, dormi. Al risveglio vedrai me.
    Esme: Vorrei ringraziare Renée e Charlie per aver messo al mondo una persona così meravigliosa, che è entrata nelle nostre vite. Noi l'ameremo e la proteggeremo per sempre.
    Edward: È una cosa straordinaria incontrare una persona a cui aprire il proprio animo e che ti accetta per quello che sei. Ho aspettato... un tempo che sembra lunghissimo per andare oltre quello che sono, e insieme a Bella sento che adesso posso cominciare. Perciò vorrei proporre un brindisi alla mia bellissima sposa. Nessuna misura del tempo è abbastanza con te. Ma cominceremo con per sempre.

Altri progetti[modifica]

The Twilight Saga di Stephenie Meyer
Twilight · New Moon · Eclipse · Breaking Dawn · La breve seconda vita di Bree Tanner

Adattamenti: Twilight (2008) · New Moon (2009) · Eclipse (2010) · Breaking Dawn - Parte 1 (2011)