Timur Vermes

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Timur Vermes

Timur Vermes (1967 – vivente), scrittore, giornalista tedesco.

Citazioni di Timur Vermes[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Un potenziale dittatore comico, come Hitler nel mio libro [Lui è tornato], è uno come Trump. Questi dell'Afd invece non fanno neanche ridere. Sono quanto più di tenebroso e respingente. Restano solo i loro slogan anti-europei, anti-immigrati, antisemiti. Questo è preoccupante.[1]
  • [Su Alternativa per la Germania] Dicono di non esserlo [un partito neonazista]. In pratica hanno ispirazione, idee e proposte naziste. In Germania non saprei come altro definire chi attacca con tale violenza i migranti, lo straniero, l'Europa, gli avversari: il loro leader Gauland dice di "dare la caccia alla Merkel". Ci rendiamo conto? L'Afd prova a spaccare ogni giorno il Paese ingannando i tedeschi, dicendogli che sono vittime. In realtà vogliono solo renderli carnefici.[1]
  • Per ragioni familiari, conosco bene le aree ex sovietiche [della Germania]. Lì non hanno mai imparato che la democrazia è un concetto molto difficile. Gli è stata imposta, ma oggi non basta per esercitarla a pieno. Non a caso, come i sovietici, oggi molti nell'est non sopportano gli stranieri. Non è solo un problema di povertà. La democrazia non è solo la conquista di jeans e Coca-cola. È molto di più.[1]

Note[modifica]

  1. a b c Dall'intervista di Antonello Guerrera, Timur Vermes: "Afd grave pericolo, in Germania il benessere tiene insieme la democrazia", La Repubblica.it, 26 settembre 2017.

Altri progetti[modifica]