Tutto può cambiare

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Tutto può cambiare

Immagine It_is_a_moon_in_the_dark_ninght.jpg.
Titolo originale

Begin Again

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013
Genere drammatico, commedia, musicale
Regia John Carney
Sceneggiatura John Carney
Produttore Tobin Armbrust, Anthony Bregman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tutto può cambiare, film del 2013, con Keira Knightley, Mark Ruffalo e Adam Levine, regia di John Carney.

Frasi[modifica]

  • La dedico a chiunque si sia sentito solo qui a New York. So you find yourself at this subway, | when your world in a bag by your side. | And all at once it seemed like a good way | You realized its the end of your life, | for what it's worth. | Here comes the train upon the track | And there goes the pain | it cuts to black | Are you ready for the last act? | To take a step | you can't take back? | Did she love you? | Did she take you down? | Was she on her knees when she kissed your crown? | Tell me what you found? | So you find yourself at this subway, | when your world in a bag by your side. (Gretta) [Ti trovi nella metropolitana, col tuo mondo chiuso in valigia accanto a te. Ti era sembrata una buona idea. Ma capisci che sei arrivato alla fine, per quel che ne è valso. Il treno arriva al binario e il dolore se ne va. Si spengono le luci. Sei pronto per l'ultimo atto? A fare un passo da cui non si torna indietro? Lei ti amava? Era un ostacolo? Era in ginocchio quando ti baciava la corona? Dimmi cos'hai trovato? Ti trovi nella metropolitana, col tuo mondo chiuso in valigia accanto a te. (Sottotitoli)]
  • Ragazzi, i musicisti per la maggior parte, sono degli adolescenti monosillabici che non hanno moltissimo da dire e sto parlando di quelli bravi o sbaglio? Quindi perché perdere tempo. L'industria discografica va bene, sempre bene. Siamo sempre andati bene. Forse i ragazzi hanno ragione, la musica dovrebbe essere gratis. (Dan)
  • Si veste come Jodie Foster di Taxi Driver. (Dan)
  • Nessuno viene a New York e riparte senza che gli sia successo qualcosa di terribile. A te che è capitato? (Dan)
  • A uno come lui lo molla la fortuna per un paio di anni e le persone si scordano chi è e non lo trattano con il rispetto che merita. (Trouble Gum)
  • Puoi capire tante cose da una persona dalla sua playlist. (Dan)
  • Piccola hai vissuto con una rock star. Solo che lui non lo sapeva. Non gli importava. Ma ora che lo sa, te lo dico io, ci va a nozze con questo mondo. S'innamora della musica, s'innamora delle luci, s'innamora dei tour, delle ragazza, di ogni cosa. E per quanto seriamente ci provi, lui non potrà mai rendere felice una donna. (Dan)
  • È pazzesco, quando le cose non ti interessano affatto, vinci sempre la mano. (Gretta)
  • Il prossimo pezzo è stato scritto da una meravigliosa cantautrice, una donna ancora più meravigliosa. Una canzone speciale, nel suo arrangiamento originale. Allora, se lei è qui, ma non so se c'è, mi piacerebbe che venisse qua su per farla con noi. C'è una chitarra lì, quindi se sei qui sali sul palco. È un pezzo molto speciale per me e ora è proprio come l'ho immaginato... Please. Don't see... just a boy caught up in dreams and fantasies. | Please. See me... reaching out for someone I can't see | Take my hand. Let's see where we wake up tomorrow | Best laid plans sometimes are just a one night stand | I'd be damned Cupid's demanding back his arrow | So let's get drunk on our tears | and God, tell us the reason youth is wasted on the young | It's hunting season and the lambs are on the run | Searching for meaning | But are we all lost stars, trying to light up the dark? | Who are we? Just a speck of dust within the galaxy? | Woe is me, | if we're not careful turns into reality | Don't you dare let our best memories bring you sorrow | Yesterday I saw a lion kiss a deer | Turn the page maybe we'll find a brand new ending | Where we're dancing in our tears | and God, tell us the reason youth is wasted on the young | It's hunting season and the lambs are on the run | Searching for meaning | But are we all lost stars, | trying to light up the dark? | I thought I saw you out there crying | I thought I heard you call my name | I thought I heard you out there crying...Just the same... | God, | give us the reason youth is wasted on the young. | It's hunting season and this lamb is on the run. | Searching for meaning, | but are we all lost stars | trying to light up the dark. (Dave) [Ti prego. Non vedermi... come un ragazzo che vive di sogni e fantasie. Ti prego. Vedimi... come un ragazzo in cerca di qualcuno che non riesco a vedere. Prendimi la mano. Chissà dove ci sveglieremo domani. Anche bei piani migliori qualcosa va storto. A volte sono solo avventure di una notte. Sarò dannato. Cupido rivuole indietro la sua freccia. Andiamo a ubriacarci di lacrime. E Dio, dicci perché i giovani si bruciano la giovinezza. È arrivata la stagione della caccia e l'agnello sta scappando. Cerchiamo un senso, ma siamo tutte stelle perdute che cercano di accendere il buio. Cosa siamo noi? Un granello di polvere nella galassia. Povero me! Se non stiamo attenti diventa realtà. Non permettere ai nostri ricordi migliori di intristirti. Ieri ho visto un leone che baciava un cerbiatto. Volta pagina. Forse troveremo un finale tutto nuovo, dove balleremo nelle nostre lacrime. E Dio, dicci perché i giovani si bruciano la giovinezza. È arrivata la stagione della caccia e l'agnello sta scappando. Cerchiamo un senso, ma siamo tutte stelle perdute che cercano di accendere il buio. Credo di averti visto piangere, credo di averti sentito gridare il mio nome. Credo di averti visto piangere... lo stesso...E Dio, dicci perché i giovani si bruciano la giovinezza. È arrivata la stagione della caccia e l'agnello sta scappando. Cerchiamo un senso, ma siamo tutti stelle perdute che cercano di accendere il buio. (Sottotitoli)]

Dialoghi[modifica]

  • Gretta: Chi era quel ragazzo carino, quello con la maglia blu.
    Violet: Greg. L'hai notato?
    Gretta: Certo che l'ho notato. Un gran bel ragazzo.
    Violet: È troppo in alto per me.
    Gretta: Quello è troppo in alto? A me non sembra troppo in alto per te. Tu ignoralo.
    Violet: Come fai a far notare a uno che lo ignori, se lui ignora te.
    Gretta: Lui non ti ignora affatto. Tu sei bellissima. Sa che sei lì ma tiene i piedi in due staffe. Però devi essere sicura che ti piaccia davvero, capisci? Che non vuoi solo farti vedere con lui perché è fivo.
    Violet: No, a me piace davvero.
    Gretta: E allora devi fare in modo che ti chieda di uscire.
    Violet: Sì, ma come?
    Gretta: Be', per cominciare smettila di vestirti come una facile.
    Violet: Pensavo di essere sexy. Basta American Apparel?
    Gretta: Sì, certo che è sexy. È molto, molto sexy ma... non lascia spazio all'immaginazione. È chiaro?
    Violet: Credo di sì.
    Gretta: Vuoi fare shopping?
  • Dan: Ecco che cosa amo della musica.
    Gretta: Cosa?
    Dan: Una delle scene più banali all'istante viene investita da tanto significato! Tutte quelle banalità a un tratto si trasformano in perle, una collana di perle preziose, grazie alla musica. Devo dire che più divento vecchio e più queste perle diventano rare, introvabili. Almeno per me.
    Gretta: Più filo che perle?
    Dan: Si, devi scorrere molto più filo per arrivare alle perle. Questo momento è una perla, credo.
    Gretta: Tu dici che lo è?
    Dan: Tutto questo è una perla.

Altri progetti[modifica]