Unità

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sull'unità.

  • Cristo nulla ci dà di essere e nulla ci dà da fare che non attenga, ad un tempo, sia alla carità sia all'unità. (Madeleine Delbrel)
  • Dal bimbo derelitto di un campo nel Darfur ad un adolescente turbato, ad un genitore in ansia in una qualsiasi periferia, o forse proprio ora dalle profondità del vostro cuore, emerge il medesimo grido umano che anela ad un riconoscimento, ad un'appartenenza, all'unità. (Papa Benedetto XVI)
  • L'unità di un popolo sa trasformare l'argilla in oro. (Proverbio cinese)
  • L'unità, nella storia italiana, quasi mai andò oltre la dimensione del nucleo famigliare. E la differenza dei ruoli, pur nella condivisa appartenenza a una comunità, rimase un concetto pressoché sconosciuto. (Walter Barberis)
  • L'unità rimane sempre giudice sulla sua stessa pienezza, ciò che non può ricondursi ad essa senza forzatura diviene muraglia invece che finestra. (Hans Urs von Balthasar)
  • L'unica vera unità è quella che contiene tutte le contraddizioni e i movimenti irrazionali: altrimenti finisce per essere di nuovo un legame spasmodico che fa violenza alla vita. (Etty Hillesum)
  • La redenzione dalla colpa è la conquista dell'unità – ma raggiungere l'unità è impossibile a chi cerca di evitare una metà della realtà. (Malattia e destino)
  • La situazione finale dello sforzo verso l'essere realizza la propria essenziale unità con la situazione finale. (Nicola Abbagnano)
  • Mantenere uniti gli uomini in virtù di carte, sigilli, obblighi, a nulla serve, | solo sa mantenere uniti gli uomini ciò che aggrega ogni cosa in un vivo principio, come ciò che unisce le membra di un corpo, le fibre di una pianta. (Walt Whitman)
  • Perché ci sia vera unità, questa deve sopportare la tensione più pesante senza spezzarsi. (Mahatma Gandhi)
  • Una vera unità non può mai essere fondata su relazioni che neghino l'uguale dignità delle altre persone. (Papa Benedetto XVI)

Altri progetti[modifica]