Vox populi, vox Dei

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni su Vox populi, vox Dei.

  • È strana la cieca fiducia con cui si dà credito ai proverbi, anche quando sono assolutamente falsi o ingannevoli: la volpe non è più furba degli altri animali da preda, ed è assai più stupida del lupo o del cane; la colomba non è affatto mite, e, quanto al pesce, la vox populi non diffonde che menzogne. (Konrad Lorenz)
  • Il Manzoni è troppo cattolico per pensare che la voce del popolo sia voce di Dio: tra il popolo e Dio c'è la chiesa, e Dio non s'incarna nel popolo, ma nella chiesa. Che Dio s'incarni nel popolo può crederlo il Tolstoi, non il Manzoni. (Antonio Gramsci)
  • Non dobbiamo ascoltare coloro che dicono: «Voce di popolo, voce di Dio», perché la sfrenatezza della folla è sempre molto vicina alla follia. (Alcuino di York)
  • Più che in qualunque trovata comica, credo che il fascino di Chaplin stia nella sua capacità di riaffermare la verità – soffocata dal fascismo e anche, fatto piuttosto comico, dal socialismo – che vox populi è uguale a vox Dei e che i giganti sono vermiciattoli. (George Orwell)
  • Questo Viso non è Vacuo Vessillo di Vanità, ma semplice Vestigia della Vox populi, ora Vuota, ora Vana. (V)
  • Sacra è la voce del popolo. (Lucio Anneo Seneca)
  • Schönerer era la contraddizione personificata del detto democratico: voce di popolo, voce di Dio. (Franz Herre)
  • Voce del popolo, voce di Eros. (Giorgio Faletti)
  • Vox populi, vox dei […] ma il punto è, qui, di fondare la democrazia. E un fondamento di legittimità non attribuisce verità: attribuisce un diritto. Il popolo non ha sempre ragione nel senso che non sbaglia mai, ma nel senso che ha diritto di sbagliare, e che il diritto di sbagliare compete a chi sbaglia per sé, a danno proprio. (Giovanni Sartori)