Xenu

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Rappresentazione artistica di Xenu, raffigurato in una posa che ricorda quella del Grande Fratello. Lo slogan dice: "Ubbidite a Xenu - Vostro Signore Oscuro e Maestro".

Citazioni su Xenu e la narrativa dell'OT III (thetan operante III).

Citazioni[modifica]

  • Devi essere in Scientology da sette o otto anni e aver scucito un paio di centinaia di migliaia di dollari prima di conoscere l'antefatto su Xenu, il Signore galattico. Se lo dicessero il primo giorno, quanta gente si unirebbe? (Tony Ortega)
  • La ragione per cui la gente si sente triste e depressa è di provenienza aliena. Fu 75 milioni di anni fa che tutto cominciò: a quei tempi esisteva una federazione galattica di pianeti crudelmente comandata da Xenu, signore del male. Xenu pensava che la sua galassia fosse sovrappopolata, perciò radunò un'infinità di alieni dai vari pianeti e li congelò uno ad uno. I corpi congelati degli alieni furono trasportati su astronavi galattiche che somigliavano ai nostri DC-8, ma con reattori spaziali. Poi le astronavi li trasportarono fino al nostro pianeta, la Terra, e li gettarono nei vulcani delle isole Hawaii. Gli alieni, non più congelati, trovarono così la morte. Mentre le loro anime che erano immortali sopravvissero e salirono fino al cielo. Ma Xenu, il signore del male, era preparato a questo. Xenu, per evitare che le anime tornassero indietro aveva preparato in cielo dei giganteschi cattura-anime. Le anime furono portate ad un centro per il lavaggio del cervello che lui aveva fatto costruire sulla Terra e furono sottoposte a vari giorni di indottrinamento forzato con il quale vennero inculcate loro delle false credenze. A quel punto Xenu rilasciò le anime, che vagarono sulla Terra in una nebbia confusa finché trovarono un luogo in cui stabilirsi: essi si introdussero nei corpi degli uomini e delle donne e questo ancora oggi causa le nostre paure, le confusioni e i problemi. (South Park)
  • Quando raggiungi i livelli più alti di Scientology, ti viene rivelato il mito della creazione. La storia è che 75 milioni di anni fa la gente viveva in un mondo molto simile all'America degli anni '50. [...] Era un mondo molto simile al nostro, con problemi simili, tra i quali il sovrappopolamento. [...] C'era questo padrone tirannico della confederazione galattica che si chiamava Xenu. Per risolvere il problema del sovrappopolamento, convocava le persone, apparentemente, per una verifica fiscale. E poi le congelava con iniezioni al cuore di Glicole. [...] Venivano portati sul pianeta prigione, Teegeeack, e cioè il pianeta Terra, e i corpi congelati venivano gettati dentro dei vulcani. [...] E i loro spiriti disincarnati, che si chiamano Thetan, volavano via, venivano catturati e costretti a sedersi davanti a schermi cinematografici. [...] Gli venivano mostrate delle immagini, "Impianti", come li chiamava Hubbard. [...] E quando nasce un bambino, un Thetan entra nel suo corpo in quel preciso istante e diventa come l'anima del bambino. Più di un Thetan può abitare un corpo, anche centinaia o migliaia. Sono la fonte delle nostre nevrosi, paure e ansie. (Lawrence Wright)
  • Sono arrivato a OT3 e mi hanno dato i materiali segreti di cui avevo sempre sentito parlare. Erano scritti a mano da Hubbard. Dicevano di conservarli in una valigetta chiusa a chiave, di stare attenti, perché: "Se queste cose escono fuori sono pericolose per le persone, possono fare loro del male se non sono preparate". Lessi quella roba. E non aveva alcun senso. [...] Per un istante pensai: "Forse è un test per la pazzia. Se ci credi, ti cacciano, forse è questo". Ovviamente non era così. (Paul Haggis)

L. Ron Hubbard[modifica]

  • È verissimo che 75 milioni di anni fa, su questo pianeta e sugli altri 75 pianeti che formano questa confederazione, accadde un’enorme catastrofe. Da quel momento in poi è stato un deserto, ed è toccato ad una manciata di uomini tentare di portare la sua tecnologia fino al livello in cui qualcuno potesse avventurarsi in quest'impresa, penetrare nella catastrofe e annullarla. Siamo a buon punto verso il raggiungimento di questa meta.
  • Il capo della Confederazione Galattica (76 pianeti attorno a stelle maggiori visibili da qui) (fondata 85.000.000 milioni di anni fa, molta opera spaziale) risolse il problema della sovrappopolazione (250 miliardi circa per pianeta - 178 miliardi di media) con implanting di massa.
    Fece in modo che i popoli venissero trasportati su Teegeeack (Terra) e collocò bombe H sui principali vulcani (episodio 2) e poi quelli del Pacifico furono portati in scatole alle Hawaii e quelle dell'Atlantico a Las Palmas, dove furono "impacchettati".
    Il suo nome era Xenu. Usava rinnegati. Negli implant furono messi diversi dati fuorvianti a mezzo di circuiti ecc.
    Quando ebbe compiuto il suo crimine, gli Ufficiali Leali (al popolo) lo catturarono dopo sei anni di battaglia e lo misero in una montagna-trappola elettronica dove si trova ancora. "Essi" se ne sono andati. Da allora il luogo (Confed.) è un deserto.
  • Questo mistero è talmente occluso, che se qualcuno ha tentato di penetrarlo (come sicuramente molti hanno fatto), questo qualcuno è morto. Il contenuto di quest’area è così maligno da essere accuratamente predisposto per uccidere chiunque ne scopra l'esatta verità.
  • Sono assolutamente sicuro di essere stato il primo a sopravvivere al tentativo di procurarsi questi dati. Il materiale di cui sto parlando è naturalmente materiale di livello molto avanzato. Mi perdonerete se non ve lo descrivo in chiari dettagli, ma è molto probabile che farebbe ammalare anche voi.

Altri progetti[modifica]