Rispetto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul rispetto.

  • I gatti sono animali verso cui ho il massimo rispetto. I gatti e i non conformisti mi sembrano davvero i soli esseri in questo mondo che abbiano una coscienza pratica e attiva. (Jerome K. Jerome)
  • Il bambino ha diritto a tutto il rispetto. (Giovenale)
  • Il legame che unisce la tua vera famiglia non è quello del sangue, ma quello del rispetto e della gioia per le reciproche vite. Di rado gli appartenenti ad una famiglia crescono sotto lo stesso tetto. (Richard Bach)
  • Raro che gli uomini che nutrono il massimo rispetto per le donne godano di qualche popolarità tra loro. (Joseph Addison)
  • Se io, anche nel silenzio e nella solitudine della mente, rispetto l'immagine di un uomo, affermo in quel momento stesso la mia dignità di uomo, rendo omaggio all'essere spirituale in lui e in me. Chi non rispetta un altro, in realtà non rispetta nemmeno se stesso. (Aldo Capitini)
  • Solo il rispetto, rivelandoci il «sacro», quanto cioè non può essere per nessun motivo oltraggiato, ci preserverà dal profanare il presente, incuranti del futuro. (Christoph Schönborn)

Proverbi italiani[modifica]

  • Al maggiore devesi rispetto.
  • Chi barba non ha e barba tocca, si merita uno schiaffo nella bocca.
  • Chi da tutti è rispettato, è degno di rispetto.
  • Chi non rispetta donne, preti, vecchi e fanciulli è un furfante.
  • Chi non rispetta sé, non rispetta nemmeno gli altri.
  • Chi rispetta, è rispettato.
  • Chi rispetto vuol, rispetto porti.
  • Ciascuno deve rispettare se stesso.
  • Fra amici il rispetto e la civiltà devono essere reciproci.
  • Il miglior ornamento dei fanciulli è il rispetto dei genitori.
  • Il rispetto è il legame dell'amicizia.
  • Né a tavola, né a letto ci vuole rispetto.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]