Tomba

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Tombe)
Tomba del cimitero di Père-Lachaise

Citazioni sulle tombe.

  • Diceva che il luogo ideale per dormire era la tomba di una persona amata. (Ágota Kristóf)
  • Il braccio di un angelo non potrà strapparmi alla tomba, ma legioni d'angeli non potranno confinarmici. (Edward Young)
  • La tomba è un leggìo sul quale la eguaglianza depone il volume chiuso d'ogni mortale, co' suoi fogli bianchi e neri: la verità rompe i suggelli e spalanca ai vivi le pagine un dì più nascoste. (Ambrogio Bazzero)
  • Le cose supreme non fioriscono che al di là della tomba. Ma esse cominciano quaggiù e la loro fragile semenza è nei nostri cuori, e niente fiorisce nel cielo, che non sia prima germogliato sulla terra. (Gustave Thibon)
  • Le tombe sono fatte per i vivi. (Eugenio Borgna)

Proverbi italiani[modifica]

  • Ben torna l'uomo dal mare, ma non dal sepolcro.
  • Dentro il sepolcro si dorme bene.
  • Fuor del sepolcro non uscì che Lazzaro.
  • Il sepolcro si apre ogni momento, ma si chiude per sempre una sola volta.
  • Nel sepolcro il principe non giace più soffice del bracciante.
  • Sui sepolcri crescono le rose più belle.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]