Adolfo Urso

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Adolfo Urso

Adolfo Urso (1957 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Adolfo Urso[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Sulla richiesta di arresto di Cesare Previti] Non credo che sussitano i motivi per arrestare un parlamentare, e nemmeno un privato cittadino, a quattro anni dagli episodi contestati, dopo anni e anni di indagine.[1]
  • I viceministri sono come quei sottufficiali che pur avendo la più diretta conoscenza dei bisogni della truppa non hanno le competenze per poterne soddisfare le esigenze.[2]
  • Ven­go dalla cultura della legalità della de­stra e dico: mai più condoni di nessun tipo, nemmeno l'indulto.[3]

Note[modifica]

  1. Dall'intervista Urso: no non ha più senso, La Stampa, 4 gennaio 1998.
  2. Dall'intervista di Roberto Ippolito, Adolfo Urso "Cancelliamo i viceministr", La Stampa, 26 giugno 2003.
  3. Citato in I condoni «mai più» e gli incassi dimenticati, Corriere.it, 4 ottobre 2009.

Altri progetti[modifica]