Vai al contenuto

Alluminio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un pezzo di alluminio metallico

Citazioni sull'alluminio.

  • All'epoca del Ferro, della Torre Eiffel, del Ferro­China, l'alluminio, così leggero, insospettiva. Mio nonno produceva tegamini d'alluminio in un pezzo solo, manico e tutto, senza il chiodo ribattuto e la gente continuava a friggere le uova al burro in quelli di ferro smaltato. Quando lo smalto si scrostava erano appendiciti. (Marcello Marchesi)
  • C'è la radio, la televisione, la plastica! E poi c'è l'alluminio! L'alluminio, gli aeroplani! Stupidi idioti costruttori di carrozze! Potremmo guadagnare otto miliardi! (Ai confini della realtà)
  • La scoperta che i metalli [...] sono in grado di favorire moltissime patologie, dai vuoti di memoria di tutti i giorni alla malattia di Alzheimer, ha rappresentato un importante passo avanti per la medicina. Mentre la ricerca continua, ricordati che hai bisogno di un quantitativo minimo di rame, ferro e zinco, ma anche che tutti questi metalli, in eccesso, sono tossici. E che non hai alcun bisogno di assumere alluminio. (Neal Barnard)
  • Saprete sicuramente che un illustre chimico francese, Henry Sainte-Claire-Deville, è riuscito, nel 1854, a ottenere l'alluminio in massa compatta. Ora, questo prezioso metallo ha la bianchezza dell'argento, l'inalterabilità dell'oro, la tenacità del ferro, la fusibilità del rame, la leggerezza del vetro. Lo si lavora facilmente ed è abbondante in natura in quanto costituisce la base di moltissime rocce. Inoltre, è tre volte più leggero del ferro e sembra essere stato creato apposta per fornirci la materia del nostro proiettile. (Jules Verne)

Altri progetti[modifica]