Aritmetica

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Allegoria dell'aritmetica (L. de la Hyre, 1650 circa)

Citazioni sull'aritmetica.

  • È maraviglia come gli Antichi abbiano rivolto sì grande studio alla matematica e ad ogni scienza che si fondi sui principj di essa, mentre poi sì deboli presso loro appajono i progressi dell'aritmetica, se di questi progressi e di quello studio vorremo giudicare dagli avanzi, che l'età ne ha lasciati. (Luigi Boschetti)
  • Ecco, dunque come la scienza dell'unità è fra quelle scienze che guidano e volgono l'anima alla contemplazione dell'Essere [...] Ma se così è per l'unità – seguitai – lo stesso dobbiamo ripetere per ogni altro numero? [...] Ma in questo senso il calcolo e l'aritmetica vertono ad ogni modo sul numero. Il calcolo e l'aritmetica sono dunque scienze che volgono al vero. (Platone, La Repubblica)
  • L'aritmetica è quella parte della matematica che serve per far quadrare i conti sul libretto degli assegni. (Kary Mullis)
  • La matematica è nemica mortale della memoria – eccellente in altri campi – ma nefasta aritmeticamente parlando. (Eugène Ionesco)
  • Le varie branche dell'Aritmetica: Ambizione, Distrazione, Mostrificazione e Derisione. (Lewis Carroll)
  • Non necessariamente chi conosce una proposizione aritmetica conosce qualcosa. (Ludwig Wittgenstein)

Altri progetti[modifica]