B

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Lettera B dall'Alfabeto floreale dei principi (O. Adelborg, 1892)

Citazioni sulla lettera B.

  • All'A tien dietro il B nel nostro abbicì. (proverbio italiano)
  • Chi dice A deve dire anche B. (proverbio italiano)
  • Chi ha detto a, non deve necessariamente dire b: può anche riconoscere che a era sbagliato. (Bertolt Brecht)
  • E la biblioteca con i grossi nomi degli scaffali, il vecchio Dreiser, il vecchio Mencken, tutta la banda riunita che andavo a riverire. Salve Dreiser, ehi Mencken, ciao a tutti, c'è un posto anche per me nel settore della B, B come Bandini, stringetevi un po', fate posto ad Arturo Bandini. Mi sedevo al tavolo e guardavo verso il punto in cui avrebbero messo il mio libro, proprio lì, vicino ad Arnold Bennett; niente di speciale quell'Arnold Bennett, ma ci sarei stato io a tenere alto l'onore delle B, io, il vecchio Arturo Bandini, uno della banda. (John Fante)
  • – «Vieni alla grande aBBBuffata di Homer. La "B" extra sta per BBibite a tuo carico.»
    – E la "B" extra di "BBibite"?
    – È un errore di stampa. (I Simpson)

Altri progetti[modifica]