Vai al contenuto

E

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Lettera E dall'Alfabeto floreale dei principi (O. Adelborg, 1892)

Citazioni sulla lettera E.

  • L'episodio dei Simpson di questa sera è stato offerto dal simbolo "umlaut" [ü] e dal numero "e". Non dalla lettera "e", ma dal numero, la cui funzione esponenziale è il derivato di sé stesso. (I Simpson)
  • Nonostante la sua grande reputazione, Helvetica non può fare tutto. Funziona bene in dimensioni grandi, ma può essere molto fiacco quando è in dimensioni ridotte. [...] La "e" minuscola, la lettera più comune nella lingua inglese e in molte altre lingue, assume una forma particolarmente spiacevole. Queste ed altre lettere sono a un pixel di distanza dall'essere qualche altra lettera. (Tobias Frere-Jones)
  • Per lui si trattava di un solo discorso, che ogni tanto si staccava di bocca con la "e", lettera che a scriverla disegna un nodo. (Erri De Luca)
  • – Se sai dirmi perché non dovrei licenziarti senza usare la lettera "e", manterrai il tuo lavoro.
    – Uhm... Ok... Io... sono un bravo... lavora... uomo!
    – Sei licenziato!
    – Ma non ho usato...
    – La userai! [facendolo cadere in una botola]
    [cadendo]: Eeeeeeehhhhh! (I Simpson)

Altri progetti[modifica]