Discussione:Henry David Thoreau

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
  • Fa bene essere qualche volta malato.
  • Gli amici non vivono semplicemente in armonia, come alcuni dicono, ma in melodia.
  • Ho un bel po' di compagnia in casa, specialmente di mattina, quando nessuno viene in visita.
  • Il massimo che posso fare per un amico è di essere semplicemente suo amico. Non ho ricchezza da donargli. Se lui sa che sono felice nel volergli bene, non vorrà altra ricompensa. Non è divina in ciò l'amicizia?
  • Il paradiso è sotto i nostri piedi e sopra le nostre teste.
  • Iniziare con dei prestiti è forse la maniera più generosa, per permettere così agli altri uomini di avere un interesse nella vostra impresa.
  • Le cose buone sono tutte convenienti: quelle cattive sono tutte troppo care.
  • Le cose non cambiano; siamo noi che cambiamo.
  • L'errore più ovvio e più prevalente richiede il sostegno della virtù più disinteressata.
  • Non dovete biasimarmi se parlo alle stelle.
  • Non esiste rimedio all'amore se non amare di più.
  • Non ho mai trovato il compagno che mi facesse così buona compagnia come la solitudine.
  • Non leggete il tempo, leggete l'eternità.
  • Per me gli agricoltori sono rispettabili e interessanti in proporzione alla loro povertà.
  • Se l'infelicità ama essere in compagnia, certo essa ne trova a sufficienza.
  • Se sembra che io mi vanti più del decoroso, la mia scusa è che mi vanto per l'umanità piuttosto che per me stesso.
  • Se uno avanza fiducioso in direzione dei suoi sogni, e si sforza di vivere la propria vita come l'ha immaginata, incontrerà un successo inatteso in situazioni normali.
  • Vai con fiducia nella direzione dei tuoi sogni. Vivi la vita che hai immaginato.

Walden? (traduzione e indicazione del capitolo non precisate)[modifica]

  • Gli uomini ora sono diventati strumenti dei loro strumenti.
  • Il costo di una cosa è l'insieme di quello che chiamerò vita che, subito o a lungo andare, bisogna dare in cambio per ottenere la cosa stessa.
  • Il vero raccolto della mia vita quotidiana è qualcosa di altrettanto intangibile e indescrivibile dei colori del mattino e della sera. È un po' di polvere di stelle afferrata – un segmento di arcobaleno che abbiamo preso con una mano.
  • L'uomo che viaggia solo può partire oggi; ma chi viaggia in compagnia deve aspettare che l'altro sia pronto.
  • La vita che gli uomini lodano e considerano coronata di successo è solo una maniera di vita. Perché mai si dovrebbe esagerare un qualsiasi modo di vita a danno di altri?
  • Leggi per primi i libri migliori: potresti non avere l'occasione di leggerli tutti.
  • Non ho alcun rispetto, né per le fatiche, né per il podere di colui che porterebbe al mercato persino il paesaggio e il suo Dio, potesse ricavarne qualcosa; che va al mercato per il suo dio, il guadagno, e sul cui podere non c'è nulla che cresca liberamente; i cui campi non danno messe, i cui prati non danno fiore, i cui alberi non producono frutti ma dollari; colui che non ama la bellezza dei suoi frutti i quali, per lui, sono maturi solamente quando trasformati in denaro.
  • Non parlerei così tanto di me stesso se conoscessi qualcun altro così bene.
  • Per mancanza di intraprendenza e fede gli uomini sono ciò che sono, impegnati a comprare e vendere, e passando la vita come servi.
  • Se un uomo non tiene il passo con i compagni, forse questo accade perché ode un diverso tamburo. Lasciatelo camminare secondo la musica che sente, quale che sia il suo ritmo o per quanto sia lontana.