Stella

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Stelle)

Citazioni sulle stelle.

Le Pleiadi
  • Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)
  • Aggancia il tuo carro a una stella. (Ralph Waldo Emerson)
  • All'alta fantasia qui mancò possa; | ma già volgeva il mìo disio e 'l velle | sì come rota ch'igualmente è mossa | l'amor che muove il sole e l'altre stelle. (Dante Alighieri)
  • Ami tu le stelle? Nessun poeta ha potuto infilzarle per farne una collana. (Ambrogio Bazzero)
  • Anche in un cielo oscuro che non lascia intravedere nulla, si nasconde inevitabilmente una stella che brilla (Toradora!)
  • Attraverso le asperità [si giunge] alle stelle. (attribuita a Lucio Anneo Seneca)
  • Che triste ironia! Pensare che le stelle riescono a essere così belle solo in assenza di luci artificiali! (Neon Genesis Evangelion)
  • Dio disse: "Ci siano luci nel firmamento del cielo, per distinguere il giorno dalla notte; servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni e servano da luci nel firmamento del cielo per illuminare la terra". (Genesi)
  • Hanno scoperto una nuova stella, | ma non vuol dire che vi sia più luce | e qualcosa che prima mancava. (Wisława Szymborska)
  • La maggior parte delle stelle che vediamo non esiste. Vediamo semplicemente i segni che hanno lasciato nel tempo. (Un tocco di zenzero)
  • Laudata sii per la tua pura morte, | o Sera, e per l'attesa che in te fa palpitare | le prime stelle! (Gabriele d'Annunzio)
  • Le stelle cadono senza far rumore per non svegliarci. (Roberto Gervaso)
  • Le stelle intorno alla bella luna | celano il volto luminoso | quando, al suo colmo, più risplende | sopra la terra. (Saffo)
  • Le stelle più poetiche delle notti estive, le stelle inseguentisi con velocissime curve, le soavi luci cangianti che scorrono al bacio d'argento del mare! E il mare rispondendo al cielo sussulta, e dove le crespe sue accarezzano i fiori, fiori della spiaggia, fiori delle profondità, ogni ondeggiamento porta un gorgoglio – Amore! – ed ogni gorgoglio una spruzzata di perle.... (Ambrogio Bazzero)
  • Le stelle, una delle cose riuscite di più. (Non è mai troppo tardi)
  • Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua. (Antoine de Saint-Exupéry)
  • Microscopico paese, è vero | paese da nulla, ma però ... | c'è sempre di sopra una stella, una grande, magnifica stella, | che a un dipresso ... | occhieggia con la punta del cipresso | di Rio Bo. (Aldo Palazzeschi)
  • Se le stelle apparissero una sola notte ogni mille anni, come gli uomini potrebbero credere e adorare, e serbare per molte generazioni la rimembranza della città di Dio? (Ralph Waldo Emerson)
  • Si ravvivono le stelle a una a una, sempre più frettolose, come per taciti richiami. Passa una mano e segna il punto luminoso, e spinge la lucciola, e accende il fanale, e sveglia gli occhi e apre le finestrelle, e sboccia i fiori, e trae i brillanti dallo scrigno. (Giuseppe Fanciulli)
  • Tutto il cielo è popolato di stelle. Sono le stelle piccolissime e immense. Sono punti d'un ricamo luminoso che scintillano su un velluto cupo, che tramano su un velo diafano, che impallidiscono su una seta cilestrina. Sono lucciole erranti per prati infinitamente vasti, con un palpito continuo, mai stanco. (Giuseppe Fanciulli)

Altri progetti[modifica]