Discussione:Proverbi vichinghi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Proverbi da opere di finzione[modifica]

Poiché abbiamo Categoria:Proverbi dai media per inserirvi proverbi citati nelle opere di finzione, eviterei di mescolare proverbi "reali" da quelli "immaginari", mettendo ad es. in Proverbi italiani proverbi citati da personaggi di film, libri ecc., non sapendo se sono inventati o meno. Per questo motivo eviterei di mettere in questa voce un proverbio derivante da un'opera di finzione come quella di Crichton. Cosa ne pensate [@ Spinoziano, AssassinsCreed, Almicione] [@ AnjaQantina, Bradipo Lento, SunOfErat] e ovviamente tutti gli altri che vogliano dire la loro. --Superchilum(scrivimi) 10:06, 15 gen 2018 (CET)

Sono d'accordo, in questa pagina metterei solo i proverbi di cui si ha la certezza che siano della cultura vichinga. --Bradipo Lento (scrivimi) 10:41, 15 gen 2018 (CET)
Non è una questione automatica perché se ad es. un proverbio russo fosse citato in un romanzo di Dostoevskij sarebbe difficile pensare che Dostoevskij se l'è inventato; dipende molto dal tipo di romanzo e dal tipo di proverbio. Certo, se in un romanzo americano viene citato un proverbio vichingo è naturale che ci sia il dubbio che possa essere inventato e quindi è meglio metterlo in Proverbi dai libri, quindi concordo con Brad. -- Spinoziano (msg) 13:26, 15 gen 2018 (CET)
Ero molto indeciso sulla questione, ma devo convenire con Superchilum. Bisogna essere certi che i proverbi siano autentici e i romanzi possono sempre lasciare spazio al dubbio da questo punto di vista. Del resto spesso basta fare una ricerca su Google Libri o su altri strumenti e il proverbio, se è autentico, si troverà anche su un'altra fonte.--AssassinsCreed (scrivimi) 23:32, 16 gen 2018 (CET)
Allora, pare che i versi vengano da un poema norreno, l'Edda poetica, in particolare Hamaval al verso 81 (cercare qui). Molto bene, a questo punto bisognerebbe trovare una fonte che dica che è un proverbio. --Superchilum(scrivimi) 19:51, 28 gen 2018 (CET)

Ne ho aggiunto uno proveniente da una fonte accertata, l'altro lo sposto qui sotto:

*Non dir bene del giorno finché non è venuta sera; di una donna finché non è stata bruciata; di una spada finché non è stata provata; di una ragazza finché non si è sposata; del ghiaccio finché non è stato attraversato; della birra finché non è stata bevuta.<ref>Citato in [[Michael Crichton]], ''Mangiatori di morte'', traduzione di Ettore Capriolo, Garzanti Libri, 2005.</ref>

--Superchilum(scrivimi) 10:57, 28 mar 2019 (CET)