Utente:Superchilum

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Babel utente
it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-3 This user has advanced knowledge of English.
es-2 Este usuario tiene un conocimiento intermedio del español.
fr-1 Cet utilisateur dispose de connaissances de base en français.
la-1 Hic usor simplici latinitate contribuere potest.
Utenti per lingua

Wikipedia-logo-it.png La mia pagina utente e pagina di discussione su it.Wiki.

Fare[modifica]

Vai pure
Parliamone
  • Vacanze/Ferie (disc.)
  • Raccolte
    • decidere: Beatitudini, Coming out, Dichiarazioni d'amore, Incantesimi/magie, Modi di dire, Proposte di matrimonio, Sogni/incubi
    • fixare: Indovinelli e quiz, Password e parole d'ordine
    • aggiungere come nuovo medium Giochi
Bloccate
  • Ecco, riguarda mio nonno, vedi. Una notte lui ebbe un incubo, sai. Si spaventò e cadde dal letto sul pavimento. Sul pavimento. Io corro e gli dico: «Come ti senti, nonno?». E lui: «Ti dirò, Bert... ora mi sento un po' giù, francamente.» (Bert)

Pagine create[modifica]

N.B.: disambigue, redirect e sottopagine non sono considerati.

Utilities[modifica]

Citazioni belle ma non (ancora) enciclopediche[modifica]

  • Come sempre, Ortolani si conferma un autore dal background cinematografico ricco e affascinate, da cui attinge a piene mani per restituircene i personaggi dopo un inimitabile restyling.[1]
  • Tutto quello che abbiamo fatto insieme non è stato né intellettuale né molto elevato. Era vita e amore, dolore e tristezza, gioia e magia.[2]
  • [Su Lobo] Un mito, un eroe che va incontro agli anni novanta prendendoli gioiosamente a calci nel sedere, un incrocio fra i supermaniaci di Watchmen, il Ranxerox di Tamburini e Liberatore e il Frank 'N' Furter del Rocky Horror Picture Show.[3]

Barnstar[modifica]

Note[modifica]

  1. Pier Giuseppe Fenzi, Jason e Phibes (i papà di Aldo?) in Venerdì 12 – Il risveglio, Special Events n. 44, agosto 2004, ed. Panini Comics
  2. Renaldo Fischer, Storia di un cane e del padrone a cui insegno la libertà, Corbaccio, Milano, 1997, trad. Laura Pignatti, p. 116. ISBN 88-7972-205-0
  3. Andrea Voglino, introduzione al volume Lobo: L'ultimo czarniano, ed. Play Press Publishing, marzo 1994