Fucile

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Josef Mansfeld (A. Jagdstillleben, 1879)

Citazioni sui fucili.

  • Ci vuole mestiere per uccidere col fucile, capo. Bisogna concludere che è per questo motivo che nessun capo di stato è mai stato ucciso col fucile in duecento anni. (JFK - Un caso ancora aperto)
  • Ecco la storia. Un uomo spara con un fucile per molti anni e va in guerra. In seguito, restituisce il fucile all'armeria e pensa che non dovrà mai più usarlo. Ma qualsiasi cosa quell'uomo farà con le mani, amare una donna, costruire una casa, cambiare il pannolino di suo figlio, le sue mani ricorderanno quel fucile. (Jarhead)
  • Il miglior modo per difendersi dalle pistole è nascondersi molto lontano e rispondere al fuoco col fucile più grande che trovi. (Lee Child)
  • Il fucile è il vero re dell'Africa, uccidi gli uomini, incatena le donne. (Tippu Tip)
  • Il fucile è la prima arma che si impara ad usare perché... ti permette di mantenere una certa distanza dal cliente. Più ti avvicini a diventare professionista, più riesci ad avvicinarti al cliente. Il coltello per esempio, è l'ultima cosa che si impara. (Léon)
  • Il potere politico nasce dalla canna del fucile. (Mao Tse-tung)
  • In questo mondo di fenomeni, | di gente pronta ad uccidersi | io un fucile ce l'ho... | lo tengo sotto il letto. (Vasco Rossi)
  • Perché non vi siano più fucili, bisogna impugnare il fucile. (Mao Tse-tung)
  • Quando un uomo con la pistola incontra un uomo col fucile, quello con la pistola è un uomo morto. (Per un pugno di dollari)
  • Tengo il mio fucile a portat'arm, delicatamente, come fosse una reliqua, una bacchetta magica, un oggetto di ferro e argento, con la cassa in legno di tek, pallottole d'oro, percussore di cristallo, il mirino tempestato di gioielli. L'arma mi obbedisce. Terrò stretta Vanessa, la mia carabina. L'abbraccerò. La terrò solo abbracciata per un po'. Me ne starò nascosto in questo sogno oscuro fintanto che potrò. (Gustav Hasford)

Full Metal Jacket[modifica]

  • Il fucile è solo uno strumento, è il cuore di pietra quello che uccide. Se la vostra volontà di uccidere non è pura, ben controllata, potreste esitare al momento della verità.
  • Questo è il mio fucile. Ce ne sono tanti come lui, ma questo è il mio. Il mio fucile è il mio migliore amico, è la mia vita. Io debbo dominarlo come domino la mia vita. Senza di me il mio fucile non è niente; senza il mio fucile io sono niente. Debbo saper colpire il bersaglio, debbo sparare meglio del mio nemico che cerca di ammazzare me, debbo sparare io prima che lui spari a me e lo farò. Al cospetto di Dio giuro su questo credo: il mio fucile e me stesso siamo i difensori della patria, siamo i dominatori dei nostri nemici, siamo i salvatori della nostra vita e così sia, finché non ci sarà più nemico ma solo pace, amen.
  • Stanotte, vi porterete a letto il vostro fucile, e darete al vostro fucile un nome di ragazza, perché sarà quello l'unico buco che voialtri rimedierete qui dentro. I bei tempi dei ditalini alle vostre Mary-Jane-Fica-Rotta con le loro belle mutandine rosa sono finiti! Siete sposati al fucile, quel coso fatto di legno e di ferro, e rimarrete fedeli soltanto a lui!

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]