George Gamow

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
George Gamow

Georgij Antonovič Gamov, poi cambiato in George Gamow (in russo: Георгий Антонович Гамов; 1904 – 1968), fisico, cosmologo e divulgatore scientifico russo naturalizzato statunitense.

Citazioni di George Gamow[modifica]

  • Brilla, brilla, quasi-stellina, grande enigma da quaggiù. Splendi tanto sorellina, come mille Soli e più. Brilla, brilla, quasi-stellina, chissà che cosa sarai tu. (citato in AA.VV., Il libro dell'astronomia, traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2017, p. 220. ISBN 9788858018347)

Citazioni su George Gamow[modifica]

  • Di sé diceva d'aver capito che da grande avrebbe fatto lo scienziato quella volta che da ragazzo, fatta la comunione, corse a casa con la particola in bocca per metterla sotto il microscopio e verificare se fosse pane o carne. (Corrado Lamberti)
  • Scienziato capace di profonde intuizioni fisiche, non si può dire che fosse un campione in matematica: era solito scivolare su banali errori di calcolo in quasi tutti i suoi articoli, ma la cosa non lo disturbava più di tanto perché: "Un mio docente di Odessa diceva che gli scienziati non devono preoccuparsi di fare conti precisi. Mica sono impiegati di banca". (Corrado Lamberti)

Altri progetti[modifica]