I Soprano

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

I Soprano

Serie TV
Questa voce non contiene l'immagine della serie televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale The Sopranos
Paese USA
Anno 1999 - 2007
Genere drammatico
Stagioni 6
Episodi/Puntate 86
Ideatore David Chase
Attori

I Soprano, serie televisiva statunitense trasmessa dal 1999 al 2007.

Frasi[modifica]

  • La mattina del giorno in cui sono stato male ero pieno di pensieri. È bello lanciarsi nelle cose quando sono ancora agli inizi. E io sono arrivato un po' troppo tardi, questo è chiaro... Ma da un po' di tempo ho la sensazione di arrivare quando tutto sta finendo... e il meglio è già passato. (Tony Soprano)
  • Mi fa incazzare rubare qualcosa che non funziona! (Paulie Gualtieri)

Dialoghi[modifica]

  • [La figlia di Tony Soprano si vede con un ragazzo di colore della sua età, Noah. Tony se lo ritrova in casa. Mentre Meadow, la figlia di Tony, è in camera sua, Tony parla con Noah.]
    Tony: Da dove vieni Nathan?
    Noah: Noah! Sono di Los Angeles, zona est.
    Tony: No quello intendo è...
    Noah: La mia famiglia lavora nel cinema, il famoso Show Busines, lo chiamano così.
    Tony: Ah! I film di Tarzan!
    Noah: No no! Mio padre fa l'avvocato dei divi.
    Tony: Volevo dire che noi siamo di origine italiana.
    Noah: Ah! Se è per questo: mio padre è ebreo e mia madre è afroamericana.
    Tony: Certo! Ma sul modulo dell'università non c'è scritto che sei ebreo.
    Noah: No, non sono ammesse domande di quel genere.
    Tony: Oh, certo, naturalmente! E che hai messo?
    Noah: Afroamericano!
    Tony: Quindi ci capiamo noi due! Sei un tizzone!
    Noah: Mi scusi?
    Tony: La carbonella! Faccetta nera!
    Noah: Qual è il problema?
    Tony: Io penso che hai capito benissimo! La tua amichetta là sopra non ti ha fatto un gran regalo a portarti qua. Io non so che cazzo pensava, poi ce lo dirà! Vedi: tengo molti soci di colore, però, non mandano le figlie con mio figlio, e io non mando con i loro la mia!
    Noah: Vada a farsi fottere!
    Tony: È proprio quello che cerco di evitare faccetta nera! Così, quando mia figlia scende le scale, le dici che ti sono molto simpatico. Poi quando sarete usciti di casa, la lasci per sempre!
  • [A Casa Soprano suonano alla porta mentre Carmela, Tony ed il figlio A.J. cenano]
    Tony: Anthony vai a vedere chi è.
    A.J.: Sto mangiando.
    Tony: Sì ma dovrai imparare a mangiare senza denti se non vai subito a vedere chi ha suonato.
  • Tony: Una salsiccia Janice? Ah già, le salsicce non ti piacciono...
    Janice: No.
    Tony: ... non in quel senso.
    Anthony jr: Ah ah l'ho capita!
    Tony: Hai capito che? È vegetariana!

Altri progetti[modifica]