Cinzia De Carolis

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Cinzia De Carolis (1960 – vivente), attrice, doppiatrice, dialoghista, direttrice del doppiaggio e cantante italiana.

Citazioni di Cinzia De Carolis[modifica]

  • [Su Il gatto a nove code] Avevo 11 anni. Di quei giorni mi è rimasta l’armonia rassicurante che percepivo sul set. Mia mamma era lì con me, Dario era sempre affettuoso e gentile, mi trattava con delicatezza e mi faceva sentire a casa.[1]
  • […] ci si rende conto se una persona è portata o meno soprattutto dal modo in cui si pone in sala. Bisogna saper gestire l’emozione.[2]
  • Ho fatto esperienze lavorative diversificate, quello sì; teatro, cinema, televisione. Ma ho sempre considerato il doppiaggio come la mia professione primaria.[2]
  • L’essere umano è sempre essere umano, indipendentemente dalla tecnologia. Avere una comunicazione più immediata non credo che ci abbia resi più sinceri nell’esprimerci.[2]

Note[modifica]

  1. Citato in La bambina del «Gatto a nove code»: «Con mia mamma sul set dell’orrore», intervista di Fabrizio Dividi, Torino.corriere.it, 12 settembre 2019
  2. a b c Dall'intervista Intervista a Cinzia De Carolis, la “Lady” del doppiaggio, GiacomoSchuller.it, 30 gennaio 2020.

Filmografia[modifica]

Attrice[modifica]

Doppiatrice[modifica]

Film[modifica]

Film d'animazione[modifica]

Serie animate[modifica]

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]