Il disco volante

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Il disco volante

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Il disco volante

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1964
Genere commedia, satirico, fantascienza
Regia Tinto Brass
Sceneggiatura Rodolfo Sonego
Produttore Dino De Laurentiis
Interpreti e personaggi

Il disco volante, film italiano del 1964 con Silvana Mangano, Monica Vitti e Alberto Sordi, regia di Tinto Brass.

Incipit[modifica]

[Arriva un'ambulanza a sirene spiegate in ospedale]
Ricoverato: Gh'e sè, cos'è successo?
Suora Niente, un altro che ha visto i dischi volanti.

Il presente memoriale contiene una serie di documenti che provano in modo inconfutabile le apparizioni di dischi volanti, nel comune di Carpaneto Veneto. Allego inoltre una copia del Messaggero, diretto ai grandi capi di Stato, consegnatomi personalmente dai marziani. Brigadiere dei carabinieri Vincenzo Berruti. (Lettera a pieno schermo)

Frasi[modifica]

  • Anche sua Eminenza il vescovo mi dice sempre: "non credere don Giuseppe, i marziani non esistono, non aver paura; il diavolo si traveste in tante maniere, sotto forma di donna, di coniglio..". Stare in compagnia e bere un bicchier di vino. (don Giuseppe)

Dialoghi[modifica]

  • Cronista: Sentiamo lo scrittore, l'intellettuale, il poeta del paese.
    Marsicano: Prego?
    Cronista: Dica!
    Marsicano: Mi chiamo Dario Marsicano, impiegato al telegrafo. Ho scritto 11 commedie non rappresentate e 3 romanzi inediti.
    Cronista: Bravo!
    Marsicano: Ci sono in provincia scrittori che a Roma vengono boicottati dai soliti Moravia e dai soliti Pasolini!
    Cronista: Eh, giusto..
    Marsicano: Devo ripetere?
    Cronista: No, grazie, basta così!
  • Berruti: Signora Meneghello, dato che questo essere non bene identificato, si è presentato nudo, mi saprebbe dire di che sesso era?
    Vittoria: Maschio! Era maschio!
    Berruti: Sei sicura che era n'omo?
    Vittoria: Eccome lo era!

Altri progetti[modifica]