Dino De Laurentiis

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Dino De Laurentiis

Dino De Laurentiis (1919 – 2010), produttore cinematografico italiano.

Citazioni di Dino De Laurentiis[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • In Italia si continuano a fare solo film d'interesse nazionale, film che all'estero o non interessano o non vengono capiti.[1]
  • La commedia all'italiana, il film politico e il film semipornografico, che hanno caratterizzato la produzione italiana degli anni settanta, ormai non pagano più. Internazionalmente parlando il cinema italiano è soltanto Fellini.
  • La Costa Azzurra è anche bella, ma gira e rigira finisce che ti ritrovi al Casino a giocare. A Capri è più tranquillo, la sera vai in piazzetta, una sosta al caffé, due passi e poi a letto.[2]
  • Se andassi in pensione e stessi seduto in poltrona, morirei subito. Per me vale la regola delle tre C: finché c'è il cervello, il cuore e i coglioni, vado avanti.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Roma: dice Dino De Laurentiis "Il cinema italiano è morto", La Stampa, 19 marzo 1980.
  2. Dall'intervista di Alessandra Levantesi, De Laurentiis 80 anni di spaghetti cinema e Capri, La Stampa, 4 agosto 1999.
  3. Citato in Ugo Ferrero, Dino De Laurentis pensa al futuro Ma la vera erede di famiglia è Giada, Corrieredelmezzogiorno.it, 15 settembre 2009.

Filmografia[modifica]

Altri progetti[modifica]