Kingdom Hearts 358/2 Days

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Kingdom Hearts 358/2 Days

Immagine Kingdom Hearts wordmark the third game of the series.png.
Titolo originale

キングダム ハーツ 358/2 Days
Kingudamu Hātsu Surī Faibu Eito Deizu ōbā Tsū

Ideazione Tetsuya Nomura
Sviluppo Square Enix,
h.a.n.d.
Pubblicazione Square Enix
Anno 2009
Genere action RPG
Tema fantasy
Piattaforma Nintendo DS, PlayStation 3
Serie Kingdom Hearts
Preceduto da Kingdom Hearts Coded
Seguito da Kingdom Hearts Birth by Sleep

Kingdom Hearts 358/2 Days, videogioco di ruolo del 2009.

Le citazioni sono tratte dai filmati presenti nella raccolta 1.5 ReMIX.

Incipit[modifica]

Poveri Heartless che raccolgono cuori meccanicamente. L'ira del Keyblade libererà quei cuori. Si riuniranno nell'oscurità, liberi e senza padrone... finché non s'intrecceranno per creare Kingdom Hearts. E quando arriverà quel momento, potremo veramente... esistere. (Saïx)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Ehi, Roxas. Scommetto che non sai perché il tramonto è rosso. La luce è formata da molti colori, e il rosso è quello in grado di arrivare più lontano. (Axel)
  • Ecco tutti i cuori finalmente davanti a noi. Cuori colmi di rabbia... odio... tristezza... e felicità. Su di noi brilla la luce della cristallizzazione di tutti i cuori: Kingdom Hearts. Lassù, in alto nel cielo, c'è la promessa di un nuovo mondo. Amici miei! Diventiamo ancora più forti, conquistiamo il cuore umano e facciamolo nostro. Ricordiamo perché siamo qui e a cosa aspiriamo. Raccoglieremo i cuori e li faremo nostri. Non avranno mai più potere su di noi. (Xemnas)
  • Sono i ricordi che creano le cose che non vogliamo perdere. (Axel)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Axel: Forza, andiamo a prenderci un gelato.
    Roxas: Perché?
    Axel: "Perché"? Beh, allora... Perché siamo amici.
    Roxas: Amici...
    Axel: Gli amici mangiano gelati insieme e ridono parlando delle cose più stupide.
  • Axel: Non importa se stiamo sempre insieme o meno.
    Xion: Finché ci ricorderemo a vicenda, niente e nessuno potrà mai dividerci. Lo abbiamo memorizzato, Axel.
  • Axel: Non puoi tradire l'Organizzazione! Se te li fai nemici, ti distruggeranno!
    Roxas: Nessuno sentirebbe la mia mancanza.
    Axel: Non è vero. Io la sentirei.

Altri progetti[modifica]