Kingdom Hearts

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Kingdom Hearts

Immagine Kingdom Hearts wordmark the first game of the series.png.
Titolo originale

キングダム ハーツ
Kingudamu Hātsu

Ideazione Tetsuya Nomura
Sviluppo Square
Pubblicazione Square, Sony Computer Entertainment
Anno 2002
Genere action RPG
Tema fantasy
Piattaforma PlayStation 2, PlayStation 3
Serie Kingdom Hearts
Seguito da Kingdom Hearts: Chain of Memories

Kingdom Hearts, videogioco di ruolo del 2002, capostipite dell'omonima serie.

Tagline
La paura è l'oscura prigione della luce. Il coraggio è la chiave.

Incipit[modifica]

Pensando a te, ovunque tu sia.

Preghiamo perché questa sofferenza abbia fine
nella speranza che i nostri cuori si riuniscano.
Ora, io realizzerò questo desiderio.

E chissà:
ricominciare a viaggiare non è poi così
difficile... o forse il mio viaggio è già iniziato.

Ci sono tanti mondi, ma tutti
condividono lo stesso cielo
un solo cielo, un solo destino.[1]

Frasi[modifica]

Il cuore simbolo di Kingdom Hearts

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Ho degli strani pensieri ultimamente... Tutto ciò è reale... O no? (Sora)
  • Semplice e limpida è come mi stai facendo sentire stanotte, | è duro rinunciarci. || Stammi vicino, | qualunque cosa ci sia oltre questo mattino | è un poco più in là.
Simple and clean is the way that you're making me feel tonight | It's hard to let it go || Hold me | Whatever lies beyond this morning | Is a little later on.[2]
  • Così tanto da fare, così poco tempo... (La voce misteriosa)
  • Il potere è con te. Se gli dai forma... ti darà forza. (La voce misteriosa)
  • Più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra. (La voce misteriosa)
  • Sai, Riku è cambiato. [...] Sora, non cambiare mai. (Kairi)
  • La porta si è aperta, Sora! Ora possiamo andare nel mondo esterno! [...] Non si torna indietro. Ma è forse l'unica possibilità. Non possiamo esitare! Io non ho paura dell'oscurità! (Riku)
  • Le creature che ti hanno attaccato vogliono il Keyblade. Ma è il tuo cuore che vogliono in realtà, perché tu hai il Keyblade. (Yuffie)
  • È il prescelto del Keyblade. Sarà lui a conquistare l'Oscurità? O ne verrà inghiottito? (Malefica)
  • Vuoi trovare le ombre? Prova ad accendere la luce. (Stregatto)
  • Due parole... Voi, ragazzi, non siete eroi! (Fil)
  • Regola 11: È solo un gioco. (Ade) [citando Fil]
  • Ohhh, è più morto dei miei morti. (Ade) [riferito a Cloud]
  • Oh vero, c'era un'altra regola... Me n'ero dimenticato. Gli incidenti... capitano. (Ade) [all'arrivo di Cerbero]
  • Ragazzo, ho un paio di consigli per te. Attacca! (Fil)
  • Amici, stesso cuore. Clayton, perso cuore. No cuore, no vede amici. No cuore, non amici. (Tarzan)
  • Lo spazio infinito non è per i dilettanti. (Cid)
  • In fondo al cuore dell'uomo, anche nel cuore della più innocente creatura, si cela l'Oscurità. Ne è sufficiente un frammento... Troppe volte l'ho potuto vedere con i miei occhi... Basta un motivo qualsiasi perché il frammento si espanda ed il cuore dell'uomo venga avvolto dalle tenebre. (Ansem) [dal diario n° 1]
  • Devono essersene andati tutti mentre facevo un pisolino... Quindi chissà? Forse anch'io andrò via da qualche parte. Ma mi chiedo, come faccio a dire addio a me stesso? (Winnie the Pooh)
  • Ci sono sette fanciulle dal cuore purissimo. Le chiamiamo: le principesse del cuore. Radunandole insieme, s'aprirà la porta che conduce al cuore dei mondi entro il quale giace una saggezza inenarrabile. (Malefica)
  • Ascolta, custode della chiave. Usa la chiave con cautela. Se usata male, può causare danni incredibili... Proprio come il mio tridente. (Re Tritone)
  • Oh, gli Heartless sono arrivati in città da poco. Ma è frustrante non trovare il modo di farli ballare con me. (Jack Skeletron)
  • Tanto tempo fa, tutti gli uomini vivevano in pace nel calore della luce. Tutti amavano la luce. Ma poi, gli uomini, volendo possederla, iniziarono a combattere tra loro. E l'Oscurità nacque nei loro cuori. L'Oscurità si propagò, ingoiò la luce e il cuore della gente. Coprì ogni cosa e il mondo sparì. Ma piccoli frammenti di luce sopravvissero... nei cuori dei bambini. E con questi frammenti, i bambini ricostruirono il mondo perduto... il mondo in cui viviamo. Ma la vera luce riposa ancora all'interno dell'Oscurità. E per questo tutti i mondi sono ancora dispersi... Piccoli frammenti di mondo, lontani e divisi... Ma un giorno, si aprirà una porta nell'Oscurità e la vera luce ritornerà. Quindi ascolta... Se l'Oscurità ti inghiottisse, ci sarà comunque sempre una luce a guidarti. Credi nella luce e l'Oscurità non ti sconfiggerà mai. Il tuo cuore può diventare luce, respingere l'Oscurità e riportare la felicità. Capisci, Kairi?[3] (nonna di Kairi)
  • Niente trucchi a bordo della mia nave, ragazzo. (Capitan Uncino) [a Sora]
  • Ricorda che dipendere troppo dall'Oscurità potrebbe costarti il cuore. (Malefica) [a Riku]
  • Poveri sciocchi. Pensate di poter sconfiggere me? Me, la sovrana di tutti i mali? (Malefica)
  • Lei stessa non era altro che un burattino, dopotutto. [...] Gli Heartless hanno usato Malefica fin dall'inizio. Ha sbagliato a non accorgersi che gli Heartless la stavano divorando. (Riku/Ansem)
  • Kairi, anche se siamo separati, non saremo mai più soli. (Sora)
  • Dove va il corpo quando si separa dal cuore? Se l'anima non lo abbandona, vuol dire che non è veramente morto? Quando il cuore si ricongiunge con un Heartless, il corpo scompare. Ma questo accade qui, in questo mondo. E se riapparisse altrove, in un'altra forma? Allora sarebbe possibile esistere in due mondi diversi. Un essere perduto, che non appartiene né alla luce né all'ombra. Privato del suo cuore, è solo il guscio di ciò che era. [...] Ma se il vero Io si trova in questo luogo, allora l'altro non può esistere "sul serio". L'altro, colui che non esiste, è solo un "Nessuno".[4] (Ansem) [diario n° 13]
  • Oh, figli delle tenebre senza cuore, nati da esso e da esso rinnegati! Divorate tutti i mondi e create il Regno Infinito! Raccogliete tutti i cuori per un solo enorme cuore! Tutti i cuori in uno solo. Un solo cuore per tutto. Il cuore del nuovo regno, Kingdom Hearts! La quintessenza del cuore, dimora delle tenebre. O progenie delle tenebre, tornate verso l'eterna Oscurità! Le tenebre del cuore vi indicheranno la via. Sette cuori puri, una serratura, una chiave. La porta dell'Oscurità unita da 2 chiavi. La porta per l'Oscurità che annienterà la luce. Solo le tenebre passeranno ed esse all'Oscurità torneranno. (Ansem) [messaggio nel laboratorio]
  • Dopo questa porta, non ci sarà più alcuna luce a proteggerti. Ma non temere. Il tuo cuore è l'arma più potente di tutte. Ricorda, sei tu che aprirai la porta della luce. (La voce misteriosa)
  • Per il cuore che cerca la libertà, quest'isola è una prigione d'acqua. (Ansem)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Sora: Un frutto di paopu...
    Riku: Se due persone lo mangiano, i loro destini s'intrecciano. E uno diventa parte della vita dell'altro qualsiasi cosa capiti.
  • Kairi: Vale la solita regola: qualsiasi percorso va bene... Il primo che tocca la stella e torna indietro ha vinto.
    Sora: Se vinco io... faccio il capitano. E se vinci tu...
    Riku: Io divido un paopu con Kairi.
  • Ansem: Sono venuto a vedere la porta di questo mondo.
    Sora: Eh?
    Ansem: Questo mondo è stato collegato.
    Sora: Di... Di che stai parlando?
    Ansem: Collegato all'Oscurità... E presto sarà completamente eclissato.
    Sora: Beh, chiunque tu sia, piantala di spaventarmi così. Eh? D-da dove vieni?
    Ansem: Non sai ancora cosa c'è dietro la porta.
    Sora: Quindi vieni da un altro mondo?
    Ansem: C'è così tanto da imparare. E tu capisci così poco.
    Sora: Ah sì? Vedremo! Uscirò e scoprirò cosa c'è lì fuori!
    Ansem: Uno sforzo inutile. Chi non sa niente, non può capire niente.
  • Pippo: Negli altri mondi non si deve dire da dove veniamo. Ah. Dobbiamo proteggere il cardine del mondo.
    Paperino: "L'ordine!"
    Pippo: Giusto. L'ordine del mondo.
  • Aerith: Sapete già che esistono altri mondi oltre il vostro castello e questa città, giusto?
    Paperino: Sì.
    Pippo: Ma dovrebbe essere un segreto.
    Aerith: Era un segreto, perché non erano mai stati collegati. Finora.
  • Sora: Gli Heartless?
    Yuffie: Quelli che ti hanno attaccato, ricordi?
    Leon: Esseri senza cuore.
    Yuffie: Il lato oscuro del cuore... È questo che li attira.
    Leon: E c'è oscurità in ogni cuore.
  • Paperino [a Sora]: Ma non puoi venire con quella faccia. Hai capito? Niente broncio. Niente faccia triste. D'accordo?
    Pippo: Sì, devi avere un'aria buffa, come noi!
    Paperino: Questa nave va avanti a facce sorridenti.
  • Sora: Come mai stavi dalla parte di quel tipo?
    Cloud: Cerco qualcuno. Ade mi aveva promesso aiuto. Ho tentato di usare il potere dell'Oscurità, ma al contrario... Sono piombato nell'Oscurità e non trovavo più la luce.
    Sora: La troverai. Anch'io la sto cercando.
    Cloud: La tua luce? Non perderla di vista.
  • Pinocchio: Ma se vuoi qualcosa, perché aspettare? Perché non prenderla?
    Grillo: Oh, cielo! Chi te lo ha detto? È proprio vero che se non ci sono io, la tua coscienza, vicino a te...
  • Riku: Preferisci batterti? Per un burattino senza cuore?
    Sora: Cuore o non cuore ha ancora una coscienza.
    Riku: Coscienza?
    Sora: Potrai non sentirla, ma anche adesso è chiara e forte. E mi sta dicendo che tu stai dalla parte sbagliata!
  • Sora: La forza è la cosa più importante di un eroe?
    Fil: Beh, quel che ti serve è un cuore forte. Cosa rende un cuore forte? Se lo chiedi non sei ancora un vero eroe!
  • Jack Skeletron: Ingredienti per un cuore: battito. Emozione.
    Dr. Finklestein: Terrore.
    Jack Skeletron: Paura. Speranza e disperazione. Mescolare tutto insieme... E abbiamo un cuore!
  • Riku: Gli Heartless ora mi obbediscono, Sora. Non ho nulla da temere.
    Sora: Sei uno sciocco. Prima o poi ti ingoieranno il cuore!
  • Pippo: E tu chi sei?
    Peter Pan: Sono la risposta alle vostre preghiere.
  • Tigro: Oh, Pimpi, devi essere più coraggioso.
    Pimpi: Tu non ti sei sentito solo?
    Tigro: Solo? Stai scherzando? Sono un Tigro! La cosa più bella dei Tigri, è che ci son solo io. Ma lo ammetto, anche con gli amici mi diverto molto!
    Pooh: Pensa, pensa, pensa.
    Sora: Ehi, Pooh, a che stai pensando adesso?
    Pooh: Oh, sto solo pensando a cosa devo pensare.
  • Sora: Ora so cosa intendevi con "forza del cuore". Pippo e Paperino sono la mia.
    Fil: Come hai detto?
    Sora: Se combattiamo insieme, siamo imbattibili. Persino per Ercole. Grazie a loro, io sono pronto a tutto!
  • Riku: Niente nave e niente aiuto dagli Heartless... Allora dimmi... Come sei arrivato fin qui?
    La Bestia: Ho avuto fede. Niente di più...
  • Riku: Vattene finché puoi!
    Sora: No! Non senza Kairi!
    Riku: L'Oscurità ti distruggerà!
    Sora: Ti sbagli, Riku! L'Oscurità potrà distruggere il mio corpo, ma non il mio cuore. Il mio cuore resterà con i miei amici. Non morirà mai!
  • Riku: Come combatterai senza un'arma?
    Sora: Ora so che il Keyblade non mi serve. Ho un'arma migliore. Il mio cuore!
    Riku: Il tuo cuore? A che ti servirà quella piccola cosa?
    Sora: Anche se il mio cuore è debole, non è solo. È cresciuto ad ogni esperienza e vive grazie ai miei amici. Sono diventato parte del cuore dei miei amici e loro del mio. E se mi ricorderanno... Se non mi dimenticheranno... I nostri cuori saranno uno solo. Non mi serve un'arma. Gli amici sono il mio potere!
  • Ansem: Il cuore forte e sincero conquista il Keyblade.
    Riku: Cosa? Vorresti dire che il mio cuore è più debole del suo?
    Ansem: In quell'istante, lo era. Però, tu puoi diventare più forte. Non hai avuto paura di varcare le porte dell'Oscurità. Non ti incute alcun terrore. Sprofonda di più nell'Oscurità e il tuo cuore sarà più forte.
  • Riku/Ansem: È sempre stato lì. Il cuore di Kairi batte dentro di te.
    Sora: Kairi... Kairi è dentro di me?
    Riku/Ansem: Io so tutto ciò che c'è da sapere.
    Sora: Dimmi. Chi sei tu?
    Riku/Ansem: Io sono Ansem, lo studioso dell'Oscurità.
  • Kairi: Una luce alla fine del tunnel...
    Sora: Oh, la storia di tua nonna, vero? [...] Ti ho cercata dappertutto, ma tu eri già con me. Finalmente siamo insieme, Kairi. Adesso è ora di pensare a Riku.
    Kairi: Credi che le cose torneranno come prima tra noi? Riku ha perso il suo...
    Sora: Quando mi sono trasformato in Heartless, tu mi hai salvato, ricordi? Ero perso nell'Oscurità. Non trovavo più la strada. E mentre vagavo nell'Oscurità, incominciavo a dimenticare le cose, i miei amici e chi io fossi. L'Oscurità mi aveva quasi inghiottito. Ma poi ho sentito una voce... La tua voce. Tu mi hai riportato indietro.
    Kairi: Non volevo dimenticarmi di te, Sora. Non potevo.
    Sora: È così! I nostri cuori sono in contatto. E la loro luce ha rischiarato l'Oscurità. [...] Per quanto l'Oscurità sia profonda, brilla una luce al suo interno. Credo che sia molto più di una favola.
  • Riku: Sora... Kairi... Mi dispiace... È l'al di là questo? Non sono pronto. Non ancora. Devo rivedere Sora e Kairi un'ultima volta.
    Topolino: Riku, mi senti? Presto sarò con te. [...] Ho l'altro Keyblade. Quello che appartiene a questo mondo. Ho cercato di raggiungerti, ma finora l'Oscurità nel tuo cuore me l'ha impedito.
    Riku: Chi sei? Che cosa mi è successo?
    Topolino: Il tuo cuore ha sconfitto l'Oscurità, ma il tuo corpo non ce l'ha fatta. Per questo sei qui. Nel luogo oscuro dove si ritrovano i cuori.
    Riku: Allora che cosa devo fare?
    Topolino: Presto si aprirà la Porta dell'Oscurità. Ma noi non possiamo oltrepassarla. Dev'essere chiusa da entrambi i lati. Ci vogliono due chiavi e due cuori per farlo. Forse siamo qui per lo stesso motivo. Forse era destino.
  • Leon [a Sora]: Forse non ci rivedremo più, ma non ci dimenticheremo mai.
    Aerith: Non importa dove saremo, i nostri cuori ci riuniranno.
  • Uomo misterioso [a Sora]: Sembra proprio che tu sia speciale.
    Pippo: Ansem?
    Uomo misterioso: Ho già sentito quel nome. Vi somigliate.
    Sora: Che cosa vuoi dire?
    Uomo misterioso: Che tu sei solo una parte. Non sei completo.[4]
  • Uomo misterioso: Ci sarà da divertirsi.
    Sora: Ma di cosa stai parlando?
    Uomo misterioso: Va oltre la tua comprensione, per ora. Ma ci rincontreremo.
    Sora: Aspetta! Tu chi...?
    Uomo misterioso: Io sono un guscio vuoto.[4]
  • Ansem: Tutti i mondi iniziano nell'Oscurità e in essa ritornano. Il cuore è uguale. L'Oscurità gli nasce dentro, cresce e lo consuma. È la sua natura. Ogni cuore ritorna all'Oscurità da dove proviene. Vedi, l'Oscurità è la vera essenza del cuore.
    Sora: Non è vero! Il cuore può essere debole e, talvolta, arrendersi... Ma ho imparato che in profondità c'è una luce che non si spegne mai!
  • Ansem: Kingdom Hearts! Riempimi del potere dell'Oscurità... Oscurità suprema...
    Sora: Ti sbagli. Ora lo so, senza dubbio. Kingdom Hearts... È la luce!
  • Topolino: Adesso, Sora! Chiudiamo per sempre questa porta!
    Paperino: Chiudi, presto!
    Sora: Ma...
    Topolino: Non preoccuparti. C'è sempre una porta verso la luce.

Explicit[modifica]

Ricorda, Sora.
Sei tu che aprirai la porta della luce.
(La voce misteriosa)

Citazioni su Kingdom Hearts[modifica]

Frasi promozionali[modifica]

  • La paura è l'oscura prigione della luce. Il coraggio è la chiave.[5]
  • Unisciti a Sora, incontra il Mago di Corte Paperino e Capitan Pippo e imbarcati in una coraggiosa avventura per trovare gli amici scomparsi e sconfiggere i malvagi "Heartless".[5]

Note[modifica]

  1. Questa poesia compare, in inglese, come testo a schermo nella presentazione del gioco. Questa è la traduzione italiana riportata all'inizio del manuale di istruzioni di Kingdom Hearts per PlayStation 2 (ed. 2002).
  2. Dalla canzone Simple and clean di Utada Hikaru, presente all'inizio e alla fine del gioco.
  3. Brano presente, con leggere differenze, anche in Kingdom Hearts Birth by Sleep.
  4. a b c Brani presenti solo nella versione Final Mix.
  5. a b Dal retro della confezione del gioco (ed. 2002).

Altri progetti[modifica]