Lorenzo Fontana

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Lorenzo Fontana

Lorenzo Fontana (1980 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Lorenzo Fontana[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Sulla omogenitorialità] La famiglia naturale è sotto attacco. Vogliono dominarci e cancellare il nostro popolo.[1]
  • Da un lato l'indebolimento della famiglia e la lotta per i matrimoni gay e la teoria del gender nelle scuole, dall'altro l'immigrazione di massa che subiamo e la contestuale emigrazione dei nostri giovani all'estero. Sono tutte questioni legate e interdipendenti, perché questi fattori mirano a cancellare la nostra comunità e le nostre tradizioni. Il rischio è la cancellazione del nostro popolo.[1]
  • La linea di Salvini è vincente. Oggi è iniziata la rivoluzione del buonsenso.[2]
  • Non si tratta di essere amici di Trump o di Putin, ma la cosa più sensata è che tra loro ci sia dialogo.[3]
  • Se siamo partner e alleati in Europa dobbiamo esserlo alla pari. Per troppo tempo abbiamo subito nelle istituzioni europee la sudditanza di Germania e Francia.[3]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervento al convegno dell'associazione "Pro Vita Onlus", riportato in Lorenzo Fontana sulle unioni gay: "Vogliono dominarci e cancellare il nostro popolo", Corriere.it, 2016.
  2. Citato in Elena Peracchi, Lega, parla il vice di Salvini: "Linea vincente. Iniziata la rivoluzione del buonsenso", Ilfattoquotidiano.it, 5 marzo 2018.
  3. a b Citato in Raffaello Binello, Fontana (Lega): "Via le sanzioni alla Russia, ci costano un miliardo all'anno", Ilgiornale.it, 17 aprile 2018.

Altri progetti[modifica]