Vai al contenuto

Lorenzo Fontana

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Lorenzo Fontana nel 2016

Lorenzo Fontana (1980 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Lorenzo Fontana[modifica]

Citazioni in ordine temporale.

  • [Sulla omogenitorialità] La famiglia naturale è sotto attacco. Vogliono dominarci e cancellare il nostro popolo.[1]
  • Da un lato l'indebolimento della famiglia e la lotta per i matrimoni gay e la teoria del gender nelle scuole, dall'altro l'immigrazione di massa che subiamo e la contestuale emigrazione dei nostri giovani all'estero. Sono tutte questioni legate e interdipendenti, perché questi fattori mirano a cancellare la nostra comunità e le nostre tradizioni. Il rischio è la cancellazione del nostro popolo.[1]
  • La linea di Salvini è vincente. Oggi è iniziata la rivoluzione del buonsenso.[2]
  • Non si tratta di essere amici di Trump o di Putin, ma la cosa più sensata è che tra loro ci sia dialogo.[3]
  • Se siamo partner e alleati in Europa dobbiamo esserlo alla pari. Per troppo tempo abbiamo subito nelle istituzioni europee la sudditanza di Germania e Francia.[3]
  • Da parte mia sono stato favorevolmente impressionato da tante dichiarazioni di Putin e dal grande risveglio religioso cristiano registrato nel Paese, frutto indubbiamente di una reazione ai settant’anni di regime sovietico. Ho visto in questo una luce anche per noi occidentali, che viviamo la grande crisi dei valori, immersi come siamo in una società dominata culturalmente dal relativismo etico, che può essere spietato come mostra la cronaca di questi giorni[4]
  • Voglio intervenire per potenziare i consultori così di cercare di dissuadere le donne ad abortire. Sono cattolico, non lo nascondo.[5]
  • Abbiamo affermato cose che pensavamo fossero normali, quasi scontate: che un Paese per crescere ha bisogno di fare figli, che la mamma si chiama mamma (e non genitore 1), che il papà si chiama papà (e non genitore 2).[6]
  • [Su Roberto Maroni] La sua carica umana, la sua profonda capacità di analisi dei fenomeni economici e sociali, unitamente alla sua costante ricerca del dialogo e del confronto, sono state unanimemente apprezzate e riconosciute dagli amici e dagli avversari politici.[7]
  • [Sull'Alluvione di Ischia del 2022] Questa ennesima calamità dimostra come non sia più rinviabile la definizione e attuazione di politiche lungimiranti di adattamento ai cambiamenti climatici, i cui effetti sono ormai davanti agli occhi di tutti.[8]

Citazioni su Lorenzo Fontana[modifica]

  • Presidente, la voglio ringraziare, perché lei ha parlato dicendo che ci sono i cambiamenti climatici in atto. Mi fa molto piacere, perché ci sono alcuni esponenti di questa maggioranza che in passato hanno detto che non c'erano i cambiamenti climatici. Prenderne atto significa fare qualcosa di concreto nel nostro piccolo e nel nostro Paese per salvare tante vite in futuro. (Francesco Emilio Borrelli)

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]