Un tè con Mussolini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Un tè con Mussolini

Immagine Piazza cisterna 01.jpg.
Titolo originale

Un tè con Mussolini

Lingua originale inglese e italiano
Paese Regno Unito, Italia
Anno 1999
Genere storico, drammatico
Regia Franco Zeffirelli
Soggetto Franco Zeffirelli
Sceneggiatura Franco Zeffirelli, John Mortimer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un tè con Mussolini, film italiano del 1999, regia di Franco Zeffirelli.

Incipit[modifica]

Firenze 1935
L'idillio fra la comunità inglese amante dell'arte e Firenze sta per essere offuscato da nubi di guerra.
Ma per ora il sole brilla sempre sulle piazze e sulle statue e Mussolini è l'uomo che fa arrivare i treni in orario. (Testo a schermo)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Non esistono bambini bastardi. Illegittimo è chi li ha messi al mondo. (Mary)
  • Vedi, Luca, Firenze non è fatta solo di belle automobili e di gelati, come pensate voi ragazzi. Firenze è l'essenza umana che diventa divina, è la bellezza che prende forma. E tu, anche tu, puoi far parte di questo mondo. Perché chi immagina, chi crea aiuta gli altri a comprendere il grande progetto di Dio. (Arabella)

Citazioni su Un tè con Mussolini[modifica]

  • Grandi interpreti femminili per un difficile affresco storico. (il Farinotti)

Altri progetti[modifica]